Resta in contatto

Uncategorized

Primavera, “retrocessione” dei ragazzi di Canzi

Novità in vista per il prossimo campionato Primavera 2017-18. Come risaputo, troverà applicazione il format a girone unico riservato alle sole squadre di massima serie. Ma non rientra il Cagliari: vediamo perché.

La riforma prevede la presenza di 16 squadre nel cosiddetto torneo Primavera 1, però tra queste non c’è la squadra allenata da Max Canzi. Per motivi di ranking in base agli ultimi risultati, è stata “retrocessa” nel Primavera 2 che sarà gestito dalla Lega di Serie B e diviso in due gironi. Questi i club che prenderanno parte al campionato più importante: Atalanta, Bologna, Chievo, Fiorentina, Genoa, Hellas Verona, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Torino e Udinese. Il Cagliari, nonostante la composizione dei gruppi non sia stata ufficializzata, se la dovrebbe vedere nel girone B con Ascoli, Benevento, Carpi, Cesena, Cremonese, Empoli, Frosinone, Pescara, Pro Vercelli, Spal, Venezia e Virtus Entella.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Speriamo che si svegli in fretta la nostra dirigenza se non la finiamo in serie c con la difesa che abbiamo sempre gli stessi errori non si coprano i..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Uncategorized