Resta in contatto

Uncategorized

Primavera, “retrocessione” dei ragazzi di Canzi

Novità in vista per il prossimo campionato Primavera 2017-18. Come risaputo, troverà applicazione il format a girone unico riservato alle sole squadre di massima serie. Ma non rientra il Cagliari: vediamo perché.

La riforma prevede la presenza di 16 squadre nel cosiddetto torneo Primavera 1, però tra queste non c’è la squadra allenata da Max Canzi. Per motivi di ranking in base agli ultimi risultati, è stata “retrocessa” nel Primavera 2 che sarà gestito dalla Lega di Serie B e diviso in due gironi. Questi i club che prenderanno parte al campionato più importante: Atalanta, Bologna, Chievo, Fiorentina, Genoa, Hellas Verona, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Torino e Udinese. Il Cagliari, nonostante la composizione dei gruppi non sia stata ufficializzata, se la dovrebbe vedere nel girone B con Ascoli, Benevento, Carpi, Cesena, Cremonese, Empoli, Frosinone, Pescara, Pro Vercelli, Spal, Venezia e Virtus Entella.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Mazzarri sotto esame, da che parte state?

Ultimo commento: "Secondo me Mazzarri. Porterà a gennaio ex suoi giocatori del Torino con cui ha rischiato di retrocedere se nn fosse stato esonerato con questo ho..."

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Magari ,chiunque sia farebbe meglio."

Il nostro sondaggio premia Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu stanno col mister

Ultimo commento: "Il Cagliari è una squadra che per la rosa che ha non merita di retrocedere. ..."

(SONDAGGIO) Rosa corta, cosa serve a gennaio?

Ultimo commento: "Che compri giocatori utili senza scendere o regalare come ha già fatto un attaccante un centrale offensivo e un difensore esperti ma non vecchi"

Per i lettori di CalcioCasteddu è la mediana a necessitare di maggiori rinforzi

Ultimo commento: "Chi metteresti come presidente mi piacerebbe sapere i nomi di chi farebbe il bene del Cagliari e non il suo di bene soprattutto in questi tempi"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da Uncategorized