cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Osellame: “Borriello? Un mix tra Gigi Piras e Selvaggi”

Borriello

75 presenze e 5 gol con la maglia del Cagliari nei mitici anni Ottanta. Allenatore degli Allievi e della primavera rossoblù negli anni Novanta, a cavallo tra le proprietà Orrù e Cellino. Finita l’avventura in Sardegna Carlo Osellame si accasa a Treviso, dove cura la primavera. Lì si incrociano la sua strada e quella di Marco Borriello, di cui parla dalle pagine de L’Unione Sarda.

“Non l’ho scoperto: semmai gli ho cambiato il ruolo nella Primavera del Treviso. Lui alle giovanili del Milan era un esterno sinistro di centrocampo. Idem quando arrivò da noi. […] Con il 4-4-2 agiva sull’esterno: aveva un buon tiro ma, da quella posizione, la porta la inquadrava poco”. Osellame loda il professionismo di Borriello e lo invita a rimanere nell’isola: “Col Genoa e a Cagliari era ed è la punta di diamante. A Milano e Roma non era l’unico”.

L’affetto verso la Sardegna non è mai mancato per il centrocampista di Montebelluna. Tanti sono i ricordi che lo legano a questa terra e allo stadio che presto verrà demolito. Ma come sarebbe Borriello nel suo Cagliari? “È un mix tra le abilità nel creare spazi di Gigi Piras e l’opportunismo di Selvaggi.

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un caro saluto a tutti i nostri lettori! Iniziamo il sabato con le prime pagine...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Il tecnico del Cagliari ha toccato oggi anche l'argomento delle celebrazioni dell'anniversario dello Scudetto...

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu