Resta in contatto

News

João Pedro e la dea bendata in debito

Per cambiare il bilancio di una stagione, a volte basterebbe che la dea bendata desse uno sguardo di benevolenza. È ciò che avrebbe desiderato il fantasista brasiliano del Cagliari João Pedro, bersagliato dalla sfortuna in questo campionato così come ricordato da L’Unione Sarda in edicola oggi.

Il trequartista di Ipatinga è pronto a rigenerarsi in Sicilia con moglie e figlioletto, dopo un 2016-17 particolare che non gli ha risparmiato nulla. La frattura al perone e i tre mesi di stop lo hanno indubbiamente penalizzato: i 7 gol (il totale rossoblu è ora di 25) sarebbero potuti essere di più, di conseguenza ne avrebbe giovato il rendimento generale per provare il salto verso una grande realtà.

La quarta stagione a Cagliari, vista la sua permanenza ormai certa, potrebbe essere quella della consacrazione definitiva anche in A dopo lo splendido campionato della promozione dalla cadetteria. Nell’annata 2015-16 fu tra i migliori giocatori del torneo, con 13 reti e 7 assist.

 

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "È da anni che la difesa è imbarazzante ma pare che nessuno della dirigenza se ne sia mai accorto"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Chi sceglie 'è' Liverani. Questo nostro è un gioco."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "per me Deiola è prezioso non sarà un fuoriclasse ma dà l'anima per la squadra e tiri da lontano che sono belli da vedere"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News