cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Per Prati è la quarta panchina di fila: da puro spettatore

Per Matteo Prati un periodo che lo vede esclusivamente spettatore delle gare rossoblù: Ranieri sta puntando su altri elementi.

INSERIMENTO. Per il giovane centrocampista Matteo Prati si tratta della stagione di debutto in Serie A: c’era da attendersi un periodo di ambientamento, anche per consentirgli di approcciare una nuova categoria con i tempi giusti. Claudio Ranieri sa benissimo come gestire i giovani, come inserirli dosando tempi e responsabilità. Però, dopo diverse settimane in cui l’ex SPAL si era ritagliato un ruolo pressoché fisso nell’undici titolare, ultimamente le cose non stanno andando più nello stesso modo.

Prati con la SPAL 2022-23.

IN ATTESA DEL MOMENTO GIUSTO. Di fatto il Mister lo ha fatto accomodare in panchina nell’ultimo mese, nei quattro match contro Lazio, Udinese, Napoli ed Empoli, senza concedergli un solo minuto. Non si tratta certo di una bocciatura, più verosimilmente uno step per crescere e apprendere meglio le pretese della massima categoria. Il tempo è tutto dalla sua parte. “Mi sto allenando sempre bene con la serenità di essere pronto nel caso Ranieri mi chiami“, ha affermato la settimana scorsa in un’intervista rilasciata a Radiolina.

Subscribe
Notificami
guest

107 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un gruppo davvero compatto al di là delle dichiarazioni che merita una salvezza a coronamento...
Ora tocca a voi valutare la prova dei rossoblù a San Siro...
Due volte sotto nel punteggio i rossoblù non si sono scomposti e hanno giocato la...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...
Al Mapei Stadium di Reggio Emilia parte fortissimo l’undici di casa, alla rimonta rossonera al...

Altre notizie

Calcio Casteddu