cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Liverani-Ranieri, numeri a confronto delle due gestioni

La regular season cadetta è terminata ieri: il Cagliari ha chiuso al 5° posto, qualificandosi ai playoff per la promozione in Serie A. Il confronto statistico tra le due “metà tecniche” composte da Liverani e Ranieri

PUNTI. La regular season di Serie B ha chiuso i battenti con il 38° turno disputato ieri. Analizziamo, dal punto di vista numerico, la stagione del Cagliari spaccata in due tra le gestioni Liverani e Ranieri. La prima differenza riguarda i punti conquistati, tenendo conto dell’interregno vincente di Fabio Pisacane per Cagliari-Cosenza (2-0).

Liverani: 22 punti in 18 partite.

Ranieri: 35 punti in 19 partite.

BILANCIO. Il cambio di rotta nel passaggio alla gestione Ranieri è testimoniato anche dal recupero di una posizione stabile in zona playoff: Ranieri chiude al 5° posto, dopo aver sfiorato la quarta piazza. Al momento dell’interruzione del rapporto con il Cagliari, la squadra di Liverani era al 14° posto a distanza di 3 punti sia da playoff che playout. Questo il bilancio delle due gestioni, a livello di risultati.

Liverani: 5 V, 7 N, 6 P.

Ranieri: 9 V, 8 N, 2 P.

RETI. Diamo infine uno sguardo al rendimento offensivo e difensivo: in particolare il dato relativo alla retroguardia segnala la svolta del Cagliari, diventato difficilmente perforabile.

Liverani: 21 reti segnate, 23 subite.

Ranieri: 27 reti segnate, 11 subite.

 

Subscribe
Notificami
guest

48 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nella conferenza stampa prima di Inter-Cagliari, Claudio Ranieri si è soffermato sulle condizioni di tre...
Un'impresa sportiva, ma non solo: lo Scudetto rossoblù proposto ai lettori dal punto di vista...
Sfida importante per entrambe le squadre: il Cagliari cerca conferme...

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu