cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina-Cagliari: Azzi super, Lapagol sempre decisivo

La partita giocata al Granillo tra amaranto e rossoblù è appena terminata: queste le pagelle dei protagonisti isolani

RADUNOVIC: VOTO 7. Interviene poco ma quando lo fa è decisivo. Prima su Canotto al 13′, poi nel secondo tempo su Strelec al 53′ e su Gori al 75′

ZAPPA: VOTO 6,5. Nel primo scorcio di gara soffre l’iniziativa di Rivas ma migliora in corso d’opera. Spesso si propone anche in fase offensiva facendo partire dei cross insidiosi per gli avanti rossoblù. Il secondo gol stagionale è un premio meritato

DOSSENA: VOTO 6,5. Provvidenziale al 16′ quando si immola su Rivas negandogli la gioia del gol. Partita sontuosa, da vero leader difensivo

DAL 77° BARRECA: SV

OBERT 6,5: Insieme a Dossena costruisce la gabbia che limita un campione del calibro di Menez

AZZI: VOTO 7,5. L’ex Modena, sempre pericoloso con il suo destro chirurgico, mette lo zampino su entrambi i gol di Lapadula. Tanta roba

DAL 69° KOURFALIDIS: VOTO 6. Gli serviva minutaggio, dopo l’infortunio. Questi minuti gli daranno una mano a ritrovare la giusta condizione fisica

NANDEZ: VOTO 6,5. Macina i soliti km portando acqua al mulino

DAL 69° ALTARE: VOTO 6. In cerca della miglior condizione vista la perdita del posto da titolare, approccia comunque bene il match

MAKOUMBOU: VOTO 6. Perde una palla sanguinosa ad inizio partita ma successivamente si riprende tenendo bene il campo

DAL 69° DEIOLA: VOTO 6. Lontano dalla miglior condizione, è già una bella notizia rivederlo in campo per quasi mezz’ora

LELLA: VOTO 6,5. Partita di temperamento per il centrocampista di Santeramo in Colle che poteva anche essere condita da un gol spesso cercato con inserimenti senza palla

MANCOSU: VOTO 7.  Attenzionato dalla difesa amaranto, quando si gira verso la porta avversaria mette la consueta qualità a servizio della squadra. Il gol su rigore è la ciliegina su una partita ben giocata

PRELEC: VOTO 6. Molto impegno e tanto lavoro sporco per l’attaccante cresciuto nella Sampdoria. Il gol arriverà

DAL 59° MILLICO: VOTO 6. Potrebbe sfruttare meglio la sua rapidità ma comunque entra in campo al posto di Prelec con atteggiamento propositivo

LAPADULA: VOTO 7,5. Dimostra giornata dopo giornata di essere un punto di riferimento per mister Ranieri e per i suoi compagni di squadra. Ennesima prova di grinta, determinazione e voglia di far gol

RANIERI: VOTO 8. Strega Inzaghi dando seguito al 4-3-1-2 già proposto nel secondo tempo contro l’Ascoli. La sua è una cura che sta dando frutti: undici partite in panchina, venti punti racimolati e una sola sconfitta. Il cammino verso i play off prosegue

Subscribe
Notificami
guest

60 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Game over alla Unipol Domus: i padroni di casa la riprendono grazie ad una rete...

La prova dei protagonisti rossoblù sul campo dell'Udinese, a pochi minuti dal fischio finale: le...
La prova dei rossoblù oggi in campo all'Unipol Domus contro la Lazio: le pagelle dei...

Dal Network

Lo scontro diretto del BluEnergy Stadium ha aperto al ventisettesima giornata del massimo campionato...
Le prossime gare con Udinese, Lecce e Cagliari sarà verosimilmente il trittico verità per la...
Calcio Casteddu