Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

UFFICIALE: Paulo Azzi è un nuovo giocatore del Cagliari: “Sono felice, non vedo l’ora di iniziare”

Foto Cagliari Calcio

L’annuncio poco fa sul sito ufficiale della società rossoblù. Contratto fino al 30 giugno 2025

Prima lo sbarco a Cagliari, l’arrivo ad Asseminello, ora l’ufficialità. Paulo Azzi è un nuovo giocatore del Cagliari (qui le immagini delle sue caratteristiche sul campo). Il brasiliano classe ’94 ha firmato un contratto che lo lega alla società rossoblù fino al 30 giugno 2025.

“Sono felice di essere qua a Cagliari”, ha detto Azzi, “non vedo l’ora di iniziare”.

Ecco il comunicato del Cagliari:

“Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’acquisto del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Paulo Azzi che si trasferisce dal Modena a titolo definitivo e ha firmato un contratto sino al 30 giugno 2025, con opzione di prolungamento a favore del Club per un’ulteriore stagione.

Nato a Bragança Paulista, nello stato di San Paolo, classe 1994, Paulo Daniel Dentello Azzi cresce calcisticamente in Brasile, prima di approdare a 19 anni tra le fila del Cittadella. Il 15 marzo 2014 fa il suo esordio in Serie B contro il Como e nel turno successivo trova il primo gol tra i professionisti nella vittoria per 4-0 contro il Padova.

Acquistato dalla squadra brasiliana del Tombense, ritorna in Italia nella stagione 2015-16, prima nello Spezia e poi nel Pavia. Gioca quindi con le maglie di Pordenone, Siracusa, Bisceglie, Pro Vercelli, Seregno e Lecco, tappe di un percorso di crescita e di apprendimento del nostro calcio.

Nell’estate 2021 approda al Modena dove si ritaglierà un ruolo da assoluto protagonista: 37 gare, con 7 gol e altrettanti assist, tra le rivelazioni del campionato di C, sarà uno dei principali artefici della promozione in B dei “canarini”. In questa prima parte di stagione nella serie cadetta ha totalizzato 17 gare tra campionato e Coppa Italia con 2 assist.

Azzi è un esterno a tutta fascia, dove può far valere tutto il suo atletismo e le qualità tecniche. Veloce, forte fisicamente, è alto 188 cm, duttile dal punto di vista tattico: impiegato in carriera sia come laterale alto che basso, piede preferito il destro, in fase offensiva ama accentrarsi da sinistra per saltare l’uomo, cercare il tiro in porta o all’occasione fornire invitanti palloni agli attaccanti. 

Corsa, intensità, dribbling al servizio della squadra: benvenuto in rossoblù, Paulo”.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Mercato leggero? Per i lettori di CalcioCasteddu il Cagliari si è fatto illudere dai risultati di gennaio

Ultimo commento: "Il Ninjia ti ha smentito, anche se con un'altra maglia, magari ti smentisce pure Mancosu. In ogni caso gli infortuni capitano a tutte le età: vedi..."

(SONDAGGIO) Mercato invernale “leggero”, rosa competitiva o è finita l’illusione di gennaio?

Ultimo commento: "Ranieri, te l'avevo detto di non venire a Cagliari. Con questo Presidente ci rimetti la faccia e questo mi dispiace molto."

(SONDAGGIO) C’è spazio per Nainggolan nel Cagliari di Ranieri?

Ultimo commento: "L'ha finita alla spal il fenomeno, che vergogna. ..."

Nainggolan, per i lettori di CalcioCasteddu farebbe ancora la differenza nel Cagliari

Ultimo commento: "Nainggolan si è dimostrato un piccolo uomo. ..."

(SONDAGGIO) Pavo e Lapadula funzionano, giusto sacrificare Luvumbo?

Ultimo commento: "Ranieri la disposizione dei giocatori e questa purtroppo troppi infortunati quando sono disponibili tutti ci sarà l'imbarazzo della scelta andiamo..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News