Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Via al Ranieri-bis: alleggerire monte ingaggi e caccia a leader

Da ieri è iniziata l’era del Ranieri-bis. Il tecnico romano, che arriverà domani in città, conoscerà la squadra e si ipotizzano le misure più urgenti

(Traccia sviluppata da: L’Unione Sarda)

MISURE URGENTI. Inizia la nuova gestione tecnica rossoblù, con l’insediamento di Claudio Ranieri. C’è la finestra di mercato da sfruttare al meglio, per diversi motivi. Si entra subito nel vivo a gennaio con le novità già note e quelle che attendono la rosa, che il tecnico romano conoscerà domani ad Asseminello. Per dirla alla maniera del compianto Aldo Biscardi, “il tempo è tiranno“. Il Cagliari ha più missioni dentro quella principale: macinare punti per puntare alla promozione, in primis.

DETTAGLIO. Snellire il monte ingaggi; piazzare altrove elementi considerati non funzionali al progetto; portare in Sardegna giocatori carismatici e di qualità per la difesa e il centrocampo. Queste potrebbero essere le dinamiche più importanti riguardo il gruppo rossoblù, che inevitabilmente vedrà dei movimenti nelle prossime settimane. È passata molta acqua sotto i ponti da luglio, quando arrivò Liverani e la squadra fu costruita in un certo modo. Ranieri vorrà senza dubbio individuare idee e punti di forza, su cui basare le fondamenta del suo Cagliari.

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News