cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Serie B, SPAL-Modena 2-3: finale scoppiettante

In campo SPAL e Modena allo stadio Mazza: sfida nella sfida, alle 12:30, tra un tecnico navigato come Tesser e un “novizio” come De Rossi

Il Modena di Attilio Tesser (foto di copertina) resta in dieci uomini al 35°: Diaw si fa cacciare per un fallo di reazione e lascia i suoi in inferiorità numerica praticamente per un’ora di gioco. Al primo minuto di recupero ecco che gli ospiti passano in vantaggio: La Mantia infila la propria porta sugli sviluppi di un corner e si va al riposo con i canarini avanti.

I ferraresi agguantano il pari grazie a Moncini (58°), che insacca sul traversone di Tunjov da destra. Al minuto 72 la stoccata di Falcinelli porta il Modena sul 2-1, risultato che sembrava subito destinato a cambiare: Tripaldelli atterrato in area, la SPAL pregusta un penalty ma la revisione VAR spegne gli entusiasmi dei padroni di casa. Nulla di fatto e tabellino sempre fermo sull’1-2, nonostante gli ospiti trovino pure il terzo gol.

Tuttavia, il capitano modenese Pergreffi disturba il portiere spallino Alfonso durante l’azione, e tutto sfuma. C’è tuttavia il tempo per altre due reti. L’1-3 degli emiliani che passano con Marsura dal dischetto al 96° e il 2-3 di Moncini poco dopo, ancora di testa. Terza sconfitta di fila per gli uomini di Daniele De Rossi.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Fatale per lui la sconfitta di ieri col Catanzaro. Potrebbe arrivare Longo ...
L'allenatore del Catanzaro Vincenzo Vivarini, intervistato da La Repubblica, si esprime sul tifo nella Regione...
L'attaccante uruguaiano Gastón Pereiro, in prestito dal Cagliari alla Ternana, è tornato al gol stasera...

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu