Resta in contatto

News

Liverani: “Tanto da fare. Pereiro? Non possiamo aspettarlo ancora a lungo”

Il tecnico del Cagliari Fabio Liverani debutta in gare ufficiali con un successo, seppur sofferto: le sue impressioni dalla sala stampa dell’Unipol Domus

La squadra è partita molto bene, facendo i primi 20 minuti nel migliore dei modi sbagliando però l’ultimo passaggio. C’è da lavorare tanto: la partita l’avevamo preparata nel modo giusto, però abbiamo peccato sulle ripartenze difensive. La retroguardia non era certo rodata, da lunedì lavoreremo ancora più intensamente“.

Viola mezzala e Makoumbou play? Ho pensato di puntare su maggior equilibrio e rapidità in mezzo. Fino a che Castori non ha cambiato modulo, non abbiamo sbagliato nulla. Deiola, Rog e Nández stanno tornando: abbiamo bisogno di tutti, da qui alla fine della stagione che ci aspetta“.

Luvumbo ha qualità importanti ma deve continuare a lavorare, perché alcuni aspetti deve migliorarli. Non possiamo concedere così tanto come abbiamo fatto oggi“.

Pereiro ha avuto una buona palla indirizzata verso Luvumbo. Ma è come se mancasse quella cattiveria, quella determinazione nella giocata finale. Dal primo giorno lo sprono, però sta a lui metterci qualcosa in più. Non possiamo permetterci di aspettarlo troppo, anche perché la concorrenza in rosa è alta“.

158 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
158 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "L’unica cosa buona che ha hanno fatto quei due e vendere Cragno, il Monza se ne accorgerà quanto vale… o forse se ne sono accorti già visto che..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "Troppo buono nel giudizio. Direi che è uno scarsone...Va bn per una squadra da interregionale...forse...."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News