Resta in contatto

Settore Giovanile

Conferme e volti nuovi per riprovarci: ecco la Primavera di Filippi e Pisano

I 2003/2004 e 2005  rappresentano lo zoccolo duro della scorsa stagione culminata con la semifinale Scudetto con l’Inter

Il nuovo corso del dopo Agostini è già iniziato col ritiro. Un gruppo rinnovato, al netto di qualche indisponibile causa Covid, che sta seguendo i dettami del nuovo tecnico Filippi e del suo vice Pisano, ai quali la società ha affidato la squadra Primavera del Cagliari. Certamente per entrami una responsabilità bella, ma nello stesso tempo pesante. Perché si arriva da una semifinale Scudetto (prima volta nella storia) raggiunta dai rossoblù a fine maggio, di fatto meno di due mesi fa. Ma quello è già passato. Perché il presente incombe e si chiama campionato al via il 20 agosto, al netto di anticipi e posticipi, col Torino.

LO ZICCOLO DURO. Dei 28 giocatori che stanno lavorando al Centro Sportivo di Assemini a pochi passi dalla prima squadra di Liverani, le conferme sono i “fuori quota” classe 2003 Palomba, Yanken, Sulis e Zallu. Ad essi si è aggiunto il nuovo arrivato Belloni, forte delle stagioni tra i professionisti con la maglia dell’Olbia. I 2004 sono sette, tutti protagonisti dello scoro campionato: ovvero Murru, Vitale, Corsini, Masala, Carboni, Caddeo e Pulina. Ad essi si aggiungerà a breve anche il portiere Lolic.

VOLTI NUOVI. Si parte da Astaldi (2006) e Iliev (2005) tra i pali. I difensori saranno Arba (2005), Cogoni (2006), Coriano (2005), Idrissi (2005), Pintus (2005), i centrocampisti Conti (2006 figlio di Daniele fratello di Bruno jr andato al Mantova), Mameli (2005), Mauro (2005). Serra (2005). Il parco attaccanti sarà composto da Deriu (2005), Konate (2006), Kosiqi (2005) e Serra (2005).

LO STAFF. A seguire il lavoro sul campo di Filippi e Pisano, il collaboratore tecnico Meloni, il preparatore dei portieri Di Franco, il preparatore atletico Secci, il team manager Ugas e Addis, che si occuperà dell’area comunicazione.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Settore Giovanile