Resta in contatto

News

Finale play-off Serie B: una tra Monza e Pisa andrà in A. Toscani obbligati a vincere almeno 2-0

Domani all’Arena Garibaldi i brianzoli di Berlusconi partiranno dal 2-1 ottenuto ieri sera in casa. Ai toscani servono due gol di scarto

Atto conclusivo domani (fischio d’inizio fissato per le 20.30) tra Pisa e Monza. Che all’Arena Garbaldi/Anconetani, ripartirà dal 2-1 del Monza, ottenuto ieri nel match d’andata, frutto dei gol brianzoli firmati Mota Carvalho al 9′ e Gytkjaer al 29’ della ripresa e rete della speranza da parte di Berra al 49’.

CHI ANDRA’ IN SERIE A? Per gli uomini di D’Angelo obbligatorio siglare almeno due reti di differenza. Infatti un eventuale successo di misura porterà la gara ai supplementari e poi agli eventuali rigori. Con la promozione di una delle contendenti mancherà a quel punto solo la ventesima squadra del prossimo campionato di Serie B (al via il 12 agosto) che arriverà al termine della finale play-off della Serie C, il cui percorso è ancora alle semifinali.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News