Resta in contatto

Settore Giovanile

Primavera 1, il Cagliari affronterà l’Inter senza nulla da perdere: ma la finale è possibile

Ieri contro la Sampdoria i rossoblù hanno dimostrato di avere grandi qualità e saper affrontare le difficoltà

Cagliari-Inter atto terzo della stagione: certamente il più importante. Sabato alle 18, sempre al Ricci di Sassuolo, i ragazzi di Agostini (che col pareggio di ieri per 1-1 con la Sampdoria sono approdati in semifinale) se la vedranno contro i nerazzurri, che hanno chiuso la stagione da secondi. Occorrerà la gara perfetta contro una squadra che ha il vantaggio di non avere una gara in più sulle gambe. Contro la Sampdoria il Cagliari ha dimostrato più qualità. Intanto di mettere in mostra giocate importanti con i vari Desogus e Luvumbo, ma anche di saper gestire le difficoltà che durante un match ci sono.

INTER. Chivu sa bene del gruppo plasmato da Agostini, dove tutti sono amici e nessuno fa drammi se oggi è titolare o parte dalla panchina.  I lombardi attuano un 4-3-1-2, con Cortinovis, Carboni F. e Jurgens che sono la colonna portante della squadra. In stagione il secondo posto è arrivato chiudendo in classifica dietro la Roma a -7 (64 contro 71) frutto di 18 vittorie 10 pareggi e 6 sconfitte, con 60 gol fatti e 33 subiti. Il Cagliari, che ha chiuso terzo a 61 punti, ha ottenuto gli stessi successi dei prossimi rivali (18), ma hanno pareggiato 7 volte e perso 9. In questo caso le reti fatte sono state 59, quelle subite 44. Nelle prime due partite stagionali arrivarono l’1-1 ad Assemini (il 30 ottobre) e l’1-0 Inter lo scorso il 12 marzo.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Settore Giovanile