Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Finale da brivido, lavorare solo sulla testa o servono anche correzioni tattiche?

Finale da brivido, lavorare solo sulla testa o servono anche correzioni tattiche?

Nonostante il brutto periodo in termini di risultati il Cagliari non ha cambiato l’impostazione del 3-5-2 e ora c’è da chiedersi nuovamente se sia il modulo giusto per questo particolare momento

CORREGGERE. Mancano sei partite alla fine e lo schieramento di Mazzarri prevede sempre un 3-5-2 come base fissa di partenza. Il modulo ha certamente dato più garanzie di altri esperimenti e sembra essere quello più funzionale in condizioni normali. E qui viene il nodo.

Con diversi giocatori che appaiono spenti e una difesa che ha ricominciato a scricchiolare, è lecito domandarsi se non sia il momento giusto per un ritorno alla difesa a quattro e riproporre quel 4-3-1-2 o 4-3-2-1 che in passato ha mostrato di avere un certo potenziale, salvo poi sgretolarsi fra le incertezze di infortuni e forma fisica. Con interpreti fondamentali del centrocampo a cinque che sembrano avere il fiato corto o che mancheranno direttamente (su tutti Bellanova e Nandez) e arzigogoli tattici che funzionano a corrente alternata (Dalbert mezzala), il Cagliari sembra aver bisogno di un cambio più funzionale a chi ora sta meglio (dal recuperato Rog al ritrovato bomber Joao Pedro).

Nel muro di oggi vi chiediamo: pensate che Mazzarri debba mantenere l’attuale assetto lavorando più sulla testa dei giocatori o c’è bisogno di risistemare lo schieramento in campo con un cambio di modulo? A voi la parola nei commenti!

56 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
56 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Il muro del Tifoso