Resta in contatto

Approfondimenti

1980, un Cagliari-Juventus da cuori forti: che rimonta!

30 marzo 1980. Il Cagliari di Tiddia sta perdendo contro la Juventus al Sant’Elia, dopo il gol di Bettega. A dieci minuti dalla fine inizia una rimonta… da cuori forti!

CHE GIORNATA! Per esorcizzare il momento di difficoltà del Cagliari, rispolveriamo dall’armadio dei ricordi un match interno con la Juventus, avversario di domani. Giornata numero 25 del campionato 1979-80. I bianconeri di Trapattoni passano un minuto prima dell’intervallo grazie a Roberto Bettega. La partita sembra stregata per i padroni di casa, soprattutto dopo che Selvaggi fallisce un rigore al 50° (conclusione sul fondo). Ma è proprio “Spadino”, all’80°, a pareggiare i conti. Poi, a un giro di lancette dal 90°, è Pino Bellini a far esplodere il Sant’Elia: che vittoria in rimonta! Da cuori forti…

CURIOSITÀ. Quel giorno il tecnico del Cagliari Mario Tiddia si presentò in panchina indossando un’insolita cravatta, particolare che evidentemente portò fortuna. Sugli spalti del Sant’Elia, a seguire la partita, l’allenatore dell’Arsenal Terry Neill: “Questa non era la vera Juventus“, sentenziò il Mister nordirlandese dei Gunners, futuri avversari dei torinesi nella semifinale d’andata della Coppa delle Coppe, al quotidiano La Stampa.

TABELLINO.

30 marzo 1980, stadio Sant’Elia

Cagliari-Juventus 2-1

Cagliari: Corti, Lamagni, Longobucco, Casagrande, Canestrari, Brugnera, Bellini, Quagliozzi (75° Gattelli), Selvaggi, Marchetti, Piras (In panchina: Bravi, Osellame). Allenatore: Mario Tiddia.

Juventus: Zoff, Cuccureddu, Cabrini, Prandelli, Brio, Scirea, Fanna (67° Gentile), Tardelli, Bettega, Causio, Virdis (In panchina: Baratella, Marocchino). Allenatore: Giovanni Trapattoni.

Arbitro: Lattanzi (Roma).

Reti: 44° Bettega, 80° Selvaggi, 89° Bellini.

32 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti