cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Diritti tv Serie A, prove d’intesa Sky-Dazn

La Lega Calcio è preoccupata per i vari problemi del provider che trasmette l’intero campionato

Tornano in ballo i diritti televisivi della Serie A: Sky, Dazn e Tim si rimettono in gioco per stabilire un assetto finale in grado di soddisfare tutti gli attori in campo. L’asse Dazn-Tim Vision non ha dato i risultati sperati per diverse ragioni: a partire dai disservizi, passando per le polemiche per la condivisione degli account e per un numero di spettatori al di sotto delle aspettative. Tim ha dunque chiesto a Dazn di rivedere i termini dell’accordo, con Sky che potrebbe subentrare: e la possibilità di poter tornare a trasmettere la totalità delle 10 partite di Serie A, anche con una sublicenza, non lascia indifferenti i vertici della pay tv.

DISCORSO ECONOMICO. Come riporta Milano e Finanza, tutto ruota ovviamente attorno al prezzo che l’emittente satellitare sarebbe disposta a pagare, e Tim potrebbe rinunciare all’esclusiva con un corposo sconto sui 340 milioni pattuiti con Dazn. Se dunque la piattaforma di streaming si liberasse dall’accordo di esclusiva con Tim potrebbe iniziare a trattare con Sky per recuperare quanto perso nell’altra transazione. Resta comunque il rischio che la diatriba tra Tim e Dazn finisca in tribunale.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nell’Assemblea di Lega Calcio odierna sono stati 17 i voti a favore della continuità televisiva ...

Anche in questa stagione tutte le partite verranno trasmesse da Dazn. Sky Calcio avrà la...

L’emittente satellitare, che trasmette in streaming con il nome Now, pare essere l’interlocutore privilegiato, seppur...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu