cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Agostini: “Tornare alla vittoria è importante per il morale”

Il tecnico del Cagliari Primavera è soddisfatto per la prestazione dei suoi ragazzi, dopo la vittoria ad Asseminello contro i pari grado del Genoa

Una vittoria, ci voleva. Il Cagliari Primavera di Alessandro Agostini fa i complimenti ai suoi ragazzi per il buon successo sul Genoa.

Si è vista una squadra matura, che ha interpretato bene i momenti della gara disinnescando quasi del tutto un Genoa che si è confermata formazione ostica, fisica e in grado di farti giocare male”, spiega il tecnico rossoblù, “bisogna fare i complimenti a tutti, chi dall’inizio e chi in corsa, ha messo in campo enorme attenzione e dedizione, dimostrando una volta di più le qualità di un gruppo che ha valide soluzioni in ogni reparto. Ovviamente speriamo di recuperare presto i ragazzi che sono fuori, difficile fare previsioni, è importante esserci tutti per continuare a coltivare i nostri obiettivi, ma sono sereno quando vedo prove come quella odierna. Sicuramente oggi D’Aniello merita una menzione, è stato decisivo in tre circostanze, quando abbiamo abbassato un attimo la tensione rischiando di riaprire la gara. Sono questi i dettagli su cui lavorare per rimanere a certi livelli. Ceter? Sta crescendo, è normale che giocare gli faccia bene, oggi ha servito un assist e fatto da riferimento offensivo andando anche in campo aperto, come ci serviva per completare il nostro gioco. Tornare alla vittoria è importante per il morale, perché ritroviamo punti pesanti dopo alcune gare in cui il risultato non era arrivato per questione di episodi pur non mancando la prestazione, la classifica rimane compatta ma sicuramente avere un buon vantaggio su chi insegue deve darci fiducia nel continuare a lavorare, a cominciare da domenica quando arriverà un Bologna in grande salute e quindi molto probante”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico analizza la battuta d'arresto in casa della capolista, che di fatto è l'addio...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu