Resta in contatto

Le pagelle di Calcio Casteddu

Spezia-Cagliari: disfatta per Pavoletti e compagni, si salva Cragno

Terminata la partita dell’Alberto Picco tra liguri e isolani: le pagelle rossoblù di Calciocasteddu.it del nostro inviato Luca Zanda

CRAGNO 7,5

Nulla può nelle reti subite dal Cagliari mentre è strepitoso sia quando para il rigore di Verde sia quando nega la gioia del gol ad Agudelo

GOLDANIGA 5

Poco efficace in occasione del gol di Manaj, non disputa la sua miglior partita in rossoblù

LOVATO 5

Oggi poco brillante, perde molti duelli individuali con Gyasi di cui soffre la rapidità. Al 72° viene sacrificato da Mazzarri che decide di passare ad un ultra offensivo 4-2-3-1

ALTARE 6

É l’unico della retroguardia del Cagliari che strappa la sufficienza. Rischia anche di segnare con un colpo di testa che viene però intercettato da Provedel

BELLANOVA 5,5

Prima impiegato come laterale destro, poi spostato a sinistra con l’ingresso di Zappa. In entrambi i casi, tuttavia, si fa fatica a vedere il vero Bellanova che non riesce a garantire la solita spinta

DEIOLA 4,5

Nel corso del primo tempo una sua amnesia scaturisce il contropiede più pericoloso dello Spezia. In affanno per un’ora, registra un passo indietro rispetto alle ultime uscite

GRASSI 6

Nel primo tempo perde una palla sanguinosa, successivamente si riscatta creando due occasioni da gol

BASELLI 4,5

Il classe ’92 stecca nel giorno del suo compleanno. Spesso estraneo dal gioco, Mazzarri gli chiede di vigilare su Kiwior ma l’ex centrocampista del Torino non ha abbastanza gamba per aggredire il polacco

DALBERT 5

Una folata sulla fascia sinistra ben fatta non gli evita l’insufficienza. Reo di aver commesso il fallo che ha causato il rigore in favore dello Spezia, viene sostituito nell’intervallo da Mazzarri per far spazio a Zappa

PAVOLETTI 5

Braccato da Erlic e Nikolaou, appare nervoso per tutto l’arco del match non riuscendo mai ad essere incisivo

JOÃO PEDRO 4,5

Che fine ha fatto João Pedro? Completamente assente dalla partita, tocca pochissimi palloni. Una fase calante in una stagione ci può stare ma il momento negativo di JP10 dura ormai da parecchie settimane

ZAPPA 5,5 (dal 46° al posto di Dalbert)

L’impegno non manca anche se oggi serviva qualcosa in più per duellare contro gli assatanati giocatori dello Spezia

MARIN 5,5 (Dal 61° al posto di Baselli)

Entra per dare una mano alla squadra con lo scopo di far meglio rispetto a Baselli ma anche il romeno non ingrana

PEREIRO 5,5 (Dal 61° al posto di Deiola)

Agendo da destra nel 4-2-3-1 coniato da Mazzarri in corso d’opera, prova a creare qualche grattacapo allo Spezia senza però mai diventare troppo pericoloso

KEITA 5 (Dal 72° al posto di Lovato)

Ha poco tempo per cambiare le sorti del match e fa molta fatica a rendersi protagonista

MAZZARRI 5

Il confronto con Thiago Motta viene vinto dall’ex calciatore di Inter e Genoa. Cagliari sottotono e visibilmente in difficoltà di fronte all’aggressività dello Spezia. Dal 72° prova il tutto per tutto con un 4-2-3-1 votato all’attacco ma ormai la frittata è fatta

105 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
105 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Lapadula e Pavoletti, staffetta o devono giocare insieme?

Ultimo commento: "pavoletti deppisi andai a spurgai arsellasa altro che giogai a palloni"

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "MANDIAMOCI TUTTO IL BATTAGLIONE S,MARCO...O I GRANATIERI DI SARDEGNA ARMATI DI TUTTO PUNTO...COSI LE PARTITE LE VINCIAMO...(QUALCUNA)"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Le pagelle di Calcio Casteddu