cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Dazn, importante investimento per migliorare lo streaming anche in Italia

Come scrive l’agenzia Reuters la sostanziosa iniezione di liquidità porterà ad un notevole qualità del prodotto Serie A

Il gruppo Dazn ha annunciato un’iniezione di capitale da 4,3 miliardi di dollari da parte del suo proprietario, il miliardario Len Blavatnik. Prosegue il momento di forte espansione della società OTT inglese. Attraverso questa sostanziosa iniezione di liquidità Dazn (scrive l’agenzia Reuters)  potrebbe affrontare e superare le numerose difficoltà incontrate nel mercato italiano da quando ha acquistato i diritti TV della Serie A. Situazioni da risolvere sia per le sanzioni Agcom alla questione degli ascolti TV, che per querelle con il partner Tim che è intenzionato a ridiscutere l’accordo per Timvision, sino al flop abbonamenti e al problema concorrenza. .

DIRITTI TV GLOBALI. L’investimento arriva dopo l’acquisto record dei diritti TV della Liga spagnola da parte di Dazn (e Movistar) per 4,95 miliardi di euro per 5 anni. Attualmente Dazn detiene oltre 700 pacchetti di diritti tv di sport in giro per il mondo, come ad esempio la Bundesliga in Germania e la Serie A in Italia.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Così il tecnico rossoblù Claudio Ranieri ai microfoni di Dazn dopo Cagliari-Atalanta 2-1:...
Il fantasista rossoblù ha parlato a Dazn dopo la rete che ha deciso Cagliari-Atalanta...
Le parole, prima di Cagliari-Atalanta, del portiere rossoblù a Dazn ...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu