Resta in contatto

Le pagelle di Calcio Casteddu

Atalanta-Cagliari: Pereiro letale, Lovato superlativo

La gara del Gewiss Stadium tra Atalanta e Cagliari è appena terminata: queste le pagelle rossoblù di calciocasteddu.it

CRAGNO 7

Esce a terra al 10°, incassa una traversa ma vanificata dall’off-side. Si oppone in volo al mancino di Malinovskiy e su tutti i palloni alti che piovono dalle sue parti.

GOLDANIGA 6,5

Si spinge a volte in area avversaria, con la speranza di dare una mano. La sua esperienza, da “vecchietto” del trio difensivo, si rivela utile contro avversari di alto livello.

LOVATO 7,5

Si fa aggirare agevolmente da Muriel, tiro alto. Poi cresce. Oppone una deviazione su Pessina, ottimo in tackle sullo stesso Muriel: dice la sua, eccome, nel duello con il colombiano, facendo una splendida figura contro chi detiene il suo cartellino.

OBERT 6

Appuntamento contro le bocche da fuoco atalantine, a cui si oppone con entusiasmo senza tuttavia brillare. Ma nemmeno demeritare.

BELLANOVA 7,5

Il motivo dominante delle sue avanzate sono le fermate obbligatorie dopo pochi secondi, per carenza di spazio e compagni liberi. Mette sempre personalità, punge i padroni di casa: sprinta e serve a Pereiro un assist al bacio.

DEIOLA 6

Controllo e mantenimento della posizione, puntando ancora di più sulla semplicità rispetto alle consuetudini. Ammonito (63°).

GRASSI 6,5

Una giocata elegante su cui subisce fallo (25°), giallo per trattenuta. Non riesce a opporsi in acrobazia al pari di Palomino, però dà una grossa mano. Attira alcuni falli.

DALBERT 7

Soffia la sfera a Koopmeiners, ammonito (24°). Pesca in area Pereiro per lo 0-1. Forse non lo si era mai visto correre così tanto come oggi; l’abbraccio di Mazzarri al cambio la dice lunga.

LYKOGIANNIS 6

Chiude sui cross, a volte irruento negli interventi ma in generale efficace. Cicca una conclusione mancina, poi una buona giocata sulla fascia.

MARIN 6,5

Giostra qualche metro dietro Pereiro. Si produce nell’imbeccata per Bellanova che, nell’azione del secondo gol, è da applausi per tempo e lettura.

PEREIRO 8

Si abbassa davvero tanto per poter giocare qualche volta la sfera. Un tiro velleitario nel primo tempo, sembra il “solito Pereiro”. Invece… Sblocca la gara con un inserimento in area, poi causa il rosso di Musso e completa l’opera con un mancino incrociato: la giornata più bella nella sua avventura rossoblù.

BASELLI (dal 78°, per Dalbert) s.v.

Debutta con la maglia del Cagliari.

CARBONI (dall’87°, per Obert) n.g.

CEPPITELLI (Dall’87°, per Bellanova) n.g.

KOURFALIDIS (Dal 90°, per Deiola) 6

Entra e si presenta subito a tu per tu con il portiere.

MAZZARRI 7,5

Si presenta a Bergamo con una squadra rattoppata e senza attacco, ma infila un pomeriggio memorabile arginando la corazzata Atalanta. E portandosi a casa tre punti pesantissimi. Poco da aggiungere.

175 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
175 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Le pagelle di Calcio Casteddu