Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Qatar 2022, l’epurato Cáceres venerdì con l’Uruguay: sarà titolare?

Primo match per il nuovo CT Alonso, che un mese fa ha preso il posto di Tabarez alla guida della Celeste alla ricerca di una difficile qualificazione al prossimo mondiale

C’è anche l’epurato Cáceres (da capire ancora se andrà via o verrà reintegrato dal Cagliari, con Pereiro escluso dopo la chiamata preliminare), tra i convocati del neo CT dell’Uruguay Alonso. Il neo allenatore, che ha recentemente preso il posto di Tabarez, ha il compito difficile di portare la Celeste in Qatar (21 novembre-18 dicembre) per il prossimo Mondiale. I risultati dell’ultimo periodo, hanno reso molto difficile la situazione. Tra i convocati non c’è Nández, alle prese con un problema giudiziario nel suo Paese. Lo scorso 31 dicembre nei confronti del centrocampista è stato spiccato un ordine di arresto nazionale, dopo la denuncia della sua ex compagna Sara Garcia Mauri, per violenza “domestica, psicologica e patrimoniale”.

LE SFIDE. L’Uruguay è atteso dal doppio confronto con Paraguay in trasferta (28 gennaio) e in casa contro il Venezuela il 2 febbraio. Entrambi gli incontri sono in programma alle 24 italiane e saranno trasmessi in chiaro dall’emittente in streaming Mola tv. In classifica Uruguay settimo dopo 14 gare, a un punto dal quarto posto che permette la qualificazione diretta, ma anche dal quinto che vuol dire un play-off sempre meglio da evitare.

 

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News