Resta in contatto

Rubriche

Buon compleanno a… Daniele Conti, vessillo rossoblù di ieri e oggi

Oggi, 9 gennaio, festeggia il compleanno una delle più grandi bandiere della storia rossoblù: Daniele Conti

CAPITANO. Partito da Nettuno, cittadina romana famosa per il baseball, come papà Bruno. Un cognome pesante da portare sulle spalle, già dagli inizi nella Roma – non avrebbe potuto che essere così… – fino a quel viaggio in Sardegna. Un volo per Cagliari, che si sarebbe rivelato decisivo per la sua vita professionale e privata: Daniele Conti, che oggi compie 43 anni, è l’ultima grande bandiera del club rossoblù che ha difeso per ben 16 campionati.

TESTIMONE. Bruno, indimenticato numero 7 giallorosso e della Nazionale campione del mondo ’82, ne ha sempre elogiato il percorso. Perché a Cagliari Daniele è stato e resterà un vessillo, facendo tornare nella mente dei tifosi le sue proverbiali reti in extremis, la fascia di capitano e perché no… quell’infinita serie di cartellini gialli che la dicono lunga su quanto tenesse ai colori rossoblù, rappresentati oggi come coordinatore del settore giovanile. Auguri, campione!

102 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
102 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche