Resta in contatto

News

Serie C Girone B. L’Olbia in dieci nel finale resiste alla Pistoiese: al Melani è 1-1

Toscani in vantaggio dopo 8’. Nel secondo tempo arriva prima il pari di Lella e poi il rosso a Renault. Ora lo stop per le festività di fine anno

L’Olbia pareggia 1-1 in casa della Pistoiese nella prima gara del girone di ritorno del suo campionato di Serie C. Per i bianchi un finale di 2021 in crescendo.

LA PARTITA DEL MELANI. Bianchi colpiti dopo 8’: angolo battuto da Santoro e palla spiovente per Ubaldi, che supera Van der Want in rovesciata. Insistono gli arancioni, che con Santoro al 17’ su punizione si rendono ancora pericolosi. Abbastanza nervosi i ragazzi di Canzi per il gol subito, con Pinna e Biancu ammoniti in 26’ di match, ma che col passare dei minuti stazionano in area arancione, anche se Crespi non viene impegnato severamente. Al 45’ gol annullato per fuorigioco a Udoh. Isolani all’intervallo sotto di una marcatura, ma gara tutta da giocare nella ripresa. Al 5’ impatta Lella di testa con un pallonetto e sfida in perfetta parità. Nove minuti dopo Martina fa partire un tiro col mancino, fortunatamente palla fuori.

L’Olbia vuole vincere: al 20’ dentro forze fresche, con Belloni per Biancu e Palesi per Lella. Tuttavia i galluresi restano in dieci: già ammonito, Renault viene espulso al 30’. Finale che si annuncia dunque in salita, anche se Pisano e compagni riescono ad addormentare il gioco, tenendo il pallone. Infine al 45’ Mal sciupa il 2-1 per i locali. Ora la sosta per le festività di Natale e Capodanno. Bianchi che torneranno in campo il 9 gennaio alle 14.30, per affrontare al Nespoli l’Ancona Matelica.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News