Resta in contatto

News

Serie C Girone B. Inizia il girone di ritorno: l’Olbia in casa della Pistoiese per il bis

Oltre ad aver vinto sabato nel finale di gara a Grosseto, i bianchi si sono imposti sugli avversari di domani (ore 18) anche all’andata

Si chiude il 2001 del Olbia in Serie C, con la seconda trasferta di fila in campionato. Infatti, dopo aver vinto 1-0 sabato allo Zecchini sul Grosseto, domani alle 18.30, sempre in Toscana, i bianchi giocheranno al Melani contro la Pistoiese. Obiettivo bis di vittorie, in tutti i sensi. Intanto si doppierebbero i tre punti centrati qualche giorno fa e poi il 3-2 dell’andata (doppietta di Emerson e Ragatzu  e gol di Vano e Pinzauti per chi domani giocherà in casa) all’esordio in campionato al Nespoli.

L’AVVERSARIA. Ripescata l’estate scorsa a pochi giorni dall’inizio della stagione, è in piena zona play-out. Cinque i punti dopo 19 gare da recuperare per la salvezza diretta, al momento appannaggio della Fermana. Nello scorso turno gli arancioni (un passato in Serie A a inizio anni 80 con giocatori come Lippi e Bellugi) hanno pareggiato 0-0 con la Lucchese. Un punto per l’esordiente in panchina Giovanni Lopez, affiancato da Arceri, che da una settimana ha preso il posto dell’esonerato Sassarini.

OLBIA. 6 i giocatori indisponibili per la trasferta. Ai box con Arboleda, Ciocci, Demarcus e Occhioni ci saranno anche Emerson, fermatosi per un fastidio muscolare nel riscaldamento prima della gara dello Zecchini, e Chierico, stoppato per un turno dal giudice sportivo.

I 21 CONVOCATI
Portieri: Barone, Tornaghi, Van der Want
Difensori: Boccia, Brignani, Lapia, Pinna S., Pisano, Renault, Travaglini
Centrocampisti: Belloni, Biancu, Giandonato, La Rosa, Lella, Palesi, Sanna
Attaccanti: Pinna G., Ragatzu, Udoh

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News