Resta in contatto

Rubriche

Classifiche a confronto, il Cagliari risale a piccoli passi: -4 rispetto allo scorso campionato

Quello di ieri sera è il quarto pareggio consecutivo per la squadra di Mazzarri: la vittoria è ancora latitante, ma qualcosa si muove. Vola la Fiorentina, bene anche il Bologna, Roma giù

A piccoli passi. Il Cagliari non riesce più a vincere, ma qualcosa perlomeno si muove in classifica. Anche e soprattutto grazie alle concorrenti che di certo non corrono. Un segnale arriva anche dal confronto con la graduatoria dello scorso anno: sono ora 4 i punti in meno rispetto alla squadra allenata ad Di Francesco. Non un grande conforto, certo, ma qualcosa sembra essersi sbloccato. Vedremo nel prosieguo, tenendo presente che ora arriveranno sfide durissime.

Per quanto riguarda la vetta di questa speciale graduatoria, la Fiorentina è ora leader indiscussa: +12 punti, staccati Napoli (+8), Bologna e Torino (+7). In coda, sempre ultimo il Sassuolo (-9), ma a sorprendere maggiormente è il crollo della Roma di Mourinho (-8).

Questo il parallelo con le due classifiche e le relative differenze:

SQUADRAPUNTI  2021-2022PUNTI  2020-2021DIFFERENZA
Fiorentina2715+12
Napoli3628+8
Bologna2417+7
Torino1912+7
Atalanta3429+5
Inter3736+1
Milan3837+1
Lazio2525=
Udinese1617-1
Genoa1011-1
Verona2324-1
Spezia1214-2
Juventus2730-3
CAGLIARI1014-4
Sampdoria1520-5
Roma2533-8
Sassuolo2029-9
14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche