Resta in contatto

News

Calcio in lutto: è morto l’ex azzurro Romano Fogli

Il calcio italiano perde un altro campione degli anni Sessanta: oggi è scomparso a 83 anni Romano Fogli, ex bandiera del Bologna scudettato e nazionale

LUTTO ROSSOBLÙ. Il grande Bologna dei primi anni Sessanta, quello di Bulgarelli, Haller, Pascutti, Nielsen e Janich guidato da Fulvio Bernardini, ha perso oggi un altro protagonista. È morto Romano Fogli, centrocampista che nello spareggio scudetto ’64 segnò il primo gol (su punizione) nel 2-0 contro l’Inter. Nato a Santa Maria di Monte, in provincia di Pisa, si è spento proprio nel suo Paese natale in seguito a una lunga malattia. Aveva 83 anni.

CARRIERA LONGEVA. Cresciuto nel Torino nei difficilissimi anni del post Superga, giocò tre annate in granata prima di passare al Bologna nel 1958. Dieci stagioni con il club felsineo, con il tricolore come punto più alto, prima di passare al Milan – una Coppa dei Campioni e una Intercontinentale in bacheca – e chiudere la carriera a Catania nel 1974. 13 presenze in Nazionale, dove solamente con Edmondo Fabbri trovò davvero fiducia: prese parte alla Rimet ’66 e visse sul campo la storica disfatta contro la Corea del Nord a Middlesbrough. Diventato allenatore, aveva chiuso nel calcio come vice di Trapattoni nella Fiorentina all’alba del nuovo millennio.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News