Resta in contatto

Rubriche

Rossoblù in prestito – Biancu, altro gol: ma stavolta non è decisivo per l’Olbia. Si rivede Luvumbo

Giornata storta col Brescia per Tramoni. Cerri sempre volenteroso ma il Como non segna, Caligara disastroso con l’Ascoli

Come ogni inizio settimana ecco la nostra consueta rubrica che si occupa dei giocatori del Cagliari in giro per Italia e Europa

TRAMONI (BRESCIA): Nelle loro consuete pagelle i colleghi di tifobrescia stavolta è stato bocciato. “La vera delusione di serata: complice la stanchezza, il francese di fatto è il più in ombra”, si legge nel sito.

TRIPALDELLI (SPAL): 8’ in campo più recupero in casa della Reggina. Prende il posto di Celia (nella scorsa giornata il cambio era stato inverso). Effettua qualche discesa interessante sulla fascia sinistra, ma nulla più.

CERRI (COMO): Nel ko per 2-0 contro il Frosinone, l’attaccante ha avuto un paio di occasioni, ma è mancato il gol. Esce dal campo al 76’ per far posto a Gabrielloni.

LUVUMBO (COMO): Al 63’ Gattuso lo inserisce rilevando Chajia. Buoni cross, tanto impegno. Sta crescendo.

CALIGARA (ASCOLI): Prova disastrosa contro il Benevento. Prima un sciagurato retropassaggio, poi ha due opportunità davanti alla porta avversaria, ma calcia in modo pessimo. Resta nello spogliatoio dopo il 45’ sostituito a inizio secondo tempo da Collocolo.

MIANGUE (CERCLE BRUGGE). Altra partita da titolare venerdì scorso. Gioca una buona partita, ma esce dal terreno di gioco rammaricato per il ko casalingo per 2-1, subito dalla sua squadra contro il Kas Eupen. Risultato che vanifica il successo per 4-2 ottenuto una settimana prima in trasferta ai danni del Zulte Waregem.

OLBIACiocci, come i suoi compagni, esce abbastanza dispiaciuto per la sconfitta in casa della Lucchese. Tre i gol subiti sul groppone. Altra panchina per Boccia, mentre Lella ha lasciato il posto al 1’ della ripresa al rientrante dalla squalifica Palesi. Biancu ha bissato il gol di una settimana prima contro la Viterbese. Purtroppo stavolta non è servito per portare via punti dal Porta Elisa.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche