Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Lazio, furia Sarri dopo la squalifica: “Non ho bestemmiato. Pronto a denunciare”

Alla vigilia della gara contro il Galatasaray, che segna l’esordio nella fase a gironi di Europa League il tecnico, out domenica contro il Cagliari, attacca

Maurizio Sarri, squalificato per due giornate dal giudice sportivo di Serie A dopo la rissa sfiorata al termine di Milan-Lazio, ha sfogato la sua rabbia nella conferenza stampa della vigilia del match di Europa League contro il Galatasaray.

LEGALI PRONTI.Bestemmia? Non ho bestemmiato – dice nelle parole riportate da sololazio ho visto un mio calciatore preso per il collo da un calciatore del Milan. Nel sottopassaggio ho rimproverato Chiffi di aver permesso ad un ragazzino di prendermi in giro, ma non ho bestemmiato. Ci sono dei testimoni e sono pronto a denunciare”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da L'angolo dell'avversario