Resta in contatto

News

US – Semplici preoccupato, gli uruguaiani tornano sabato

Il mister rossoblù avrà a disposizione Pereiro, Cáceres, Godín e Nández solamente alla vigilia del match contro il Genoa

Il Cagliari si ritrova oggi al centro sportivo di Assemini per preparare il match contro il Genoa (in programma domenica alle 15, all’Unipol Domus). E mister Semplici, orfano di ben otto nazionali, cerca di capire quando potrà contare sull’intera rosa.

TEMA URUGUAIANI. Come scrive L’Unione Sarda, LS potrà riabbracciare gli uruguaiani Pereiro, Cáceres, Godín e Nández solamente sabato pomeriggio, alla vigilia di Cagliari-Genoa. I quattro sudamericani, infatti, giocheranno con la Celeste nella notte italiana tra giovedì e venerdì contro l’Ecuador. Poi il tampone, il ritorno in Sardegna e un nuovo tampone. Nessun allenamento, ovviamente, e poche ore di tempo per smaltire le fatiche del viaggio. Domenica mattina spetterà a Semplici capire se rischiare i suoi calciatori o farli partire dalla panchina.

 

50 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
50 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Rosa corta, cosa serve a gennaio?

Ultimo commento: "Serve più di un innesto e Mazzarri, buon allenatore lo sa. Servono inoltre tifosi più civili, competenti e affezionati alla propria squadra, un..."

(Sondaggio) Verso Cagliari-Samp, chi in attacco con Joao Pedro?

Ultimo commento: "infatti il 3-1 con la Samp è nato da una sua spizzata verso Keità.. Su passaggio di Cragno, logicamente."

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Oggi 25 Settembre dopo il 3-0 a Firenze. Ieri non si è visto neanche il solito Nandes. Ha già valigie e testa all'Inter."

Riposo di tre giorni giusto? Per i lettori di CalcioCasteddu serviva subito il campo

Ultimo commento: "Per carità, Giampaolo l'abbiamo già sopportato."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "RIVA, ROMBO DI TUONO, è un mito ineguagliabile nella storia del calcio!"

Altro da News