Resta in contatto

News

Mancini: “Contro la Lituania gara fisica, dobbiamo giocare tranquilli”

Dopo i pareggi con Bulgaria e Svizzera, domani torna la Nazionale azzurra allo stadio Città del Tricolore di Reggio Emilia contro la Lituania per le qualificazioni ai Mondiali 2022

FARE STRADA. “La gara di domani non sarà semplice, loro sono fisici e si metteranno dietro. Starà a noi sbloccarla e poi gestirla al meglio”. Così il ct Roberto Mancini parla in conferenza stampa alla vigilia di Italia-Lituania. “Tre anni fa tutti, anche i miei amici, pensavano non ci fosse un giocatore da Nazionale – ha proseguito Mancini – Noi ci siamo riuniti e abbiamo vinto l’Europeo. Siamo tranquilli, siamo solo dispiaciuti per aver perso quattro punti che non meritavamo di perdere”.

VINCERE. “Abbiamo tre partite e se le vinciamo tutte e tre siamo qualificati. Non mi preoccupo e non devono farlo i ragazzi, hanno vinto l’Europeo e devono giocare tranquilli. Purtroppo la palla a volte non entra e in Italia andiamo a cercare sempre un colpevole. Immobile è sempre stato titolare agli Europei, in due partite ha fatto gol, poi ci sono momenti in cui la palla non entra, ma fa tutti i movimenti che gli chiedo. Non vedo un grande problema”.

La Nazionale ha anche svolto l’allenamento di rifinitura e non sono emerse buone notizie. Alla seduta non hanno preso parte Ciro Immobile, a causa di un affaticamento muscolare, e Nicolò Zaniolo, che ha subito una contusione alla coscia sinistra nel corso della gara con la Svizzera. Via anche Lorenzo Insigne per motivi personali.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News