Resta in contatto

News

Due giorni di break per i rossoblù

Il Cagliari ha passato il turno in Coppa Italia e beneficerà di due giorni liberi da parte di Mister Semplici

VITTORIA. Il 3-1 di ieri sera inflitto al Pisa consente al Cagliari di avanzare in Coppa Italia. Il primo impegno ufficiale 2021-22 va dunque in archivio. Il gruppo rossoblù parte con il piede giusto e produce buone indicazioni per Leonardo Semplici: ora il rompete le righe per due giorni, con la squadra che si ritroverà martedì ad Asseminello.

RIPRESA. Dopo 48 ore di riposo, la squadra si butterà a capofitto nella “missione Spezia“. Il debutto in Serie A avverrà lunedì 23 agosto contro la compagine ligure. Necessario arrivare all’appuntamento nelle migliori condizioni possibili e, perché no, diradare nel frattempo alcune nubi sulla composizione della rosa definitiva.

(Fonte: La Nuova Sardegna).

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(Sondaggio) Verso Cagliari-Samp, chi in attacco con Joao Pedro?

Ultimo commento: "Non ho capito il senso di questo sondaggio...ci fosse almeno scelta? Con Pavoletti rabberciato è un Ceter da serie inferiore, la conferma di Keità..."

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Pirola al Cagliari penso sia una mossa per prendersi Carboni a giugno. L'Inter ci aveva già provato e ora che lo vede crescere è pronta a ritentare...."

SONDAGGIO – Tre giorni di riposo per il Cagliari: giusto così o sarebbe stato meglio lavorare in vista della ripresa?

Ultimo commento: "Sarebbe interessante sapere quando hanno intenzione di lavorare!"

Riposo di tre giorni giusto? Per i lettori di CalcioCasteddu serviva subito il campo

Ultimo commento: "Ma riposarsi da cosa….???? se in campo non corrono neanche!!!! 2 settimane di ripetute mattina pomeriggio e sera….altro che riposo!"

(SONDAGGIO) Quale modulo è più adatto per questo nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Cragno, Ceppitelli Godin Carboni, Nandez Marin Strootman (Grassi) Dalbert, JoaoPedro, Keita, Pavoletti 3-4-1-2"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "RIVA, ROMBO DI TUONO, è un mito ineguagliabile nella storia del calcio!"

Altro da News