Resta in contatto

Approfondimenti

Riduzione squadre Serie A da 20 a 18: pochi club entusiasti, ma per ora è presto

Al vaglio anche play-off e play-out, come accade anche dalla Serie B in poi e in vari altri sport. Bisognerà capire il calo dei ricavi con due club in meno

Non siamo ancora all’ok definitivo. Ma la riforma del campionato di Serie A, con i club che passerebbero dai 20 attuali a 18, si può realizzare. Non subito, ma dal 2024. Il perché? Abbastanza semplice: i diritti per le trasmissioni del prossimo triennio del massimo campionato di calcio maschile, sono già stati assegnati a Dazn per un compenso alla Lega Calcio di 840 milioni a stagione, così come sono stati venduti anche la maggior parte dei diritti per l’estero. Durante l’Assemblea (tenutasi ieri in videoconferenza) Sono stati portati gli esempi della Bundesliga, già con 18 squadre  e della Ligue 1 in Francia, che ha di recente deliberato l’approvazione del ridimensionamento.

Il numero uno della Figc Gravina ha invitato in merito, i presidenti a ragionare di sistema in un clima di collaborazione, come riporta calcio e finanza. La riduzione favorirebbe anche l’incremento di più partite a livello internazionale, come è nel progetto Uefa e Fifa.

PLAY-OFF E PLAY-OFF. Come accade nel calcio in Serie B e negli altri campionati fino alla Promozione regionale, oltre che in tanti sport (pallavolo e basket in primis) in molti sarebbero favorevoli all’introduzione di play-off e play-out dopo la stagione regolare.

 

30 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo è più adatto per questo nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Sarebbe ideale il 4/3/1/2 trequartista Joao è due punte Pavoletti è Keita, Joao deve fare il collante fra il centrocampo e le punte"

(SONDAGGIO) Il Cagliari a Mazzarri, è l’uomo giusto?

Ultimo commento: "Prendere Mazzarri per me è stata una cavolata pazzesca. Spero di sbagliarmi. ..."

Modulo: per i lettori di CalcioCasteddu il 3-4-2-1 è la soluzione migliore

Ultimo commento: "Basta con la difesa a 3 non ci siamo. Non ci siamo bbbbbbaaaaaasssstttaaaaa. 4 4 2. Stoooop"

(SONDAGGIO) Serie A alle porte, dove può arrivare il Cagliari?

Ultimo commento: "Di Dio c'è solo l'onnipotente signore creatore del cielo è della terra dunque imbecille quando tiri fuori il fiato per bestemmiare stai molto..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "RIVA, ROMBO DI TUONO, è un mito ineguagliabile nella storia del calcio!"

Altro da Approfondimenti