cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Milan-Cagliari: rossoblù super, salvezza in tasca e Diavolo fermato

La gara di San Siro tra rossoneri e sardi è appena terminata: queste le pagelle rossoblù di Calciocasteddu.it

CRAGNO 6,5

Risponde presente quando, al minuto 17 del primo tempo, Alexis Saelemaekers ci prova dalla distanza. Oggi impegnato meno del solito

CEPPITELLI 6,5

Si sgancia spesso per dare una mano in fase offensiva. Stasera interpreta bene il ruolo di braccetto nella difesa a tre. Quando esce dal campo è stremato per la prestazione maiuscola

GODÍN 7

Rebić vive uno stato di forma eccezionale e marcarlo non è semplice. Ma El Flaco prende le misure del croato concedendogli solo le briciole. Nel finale è un autentico muro che respinge tutti gli attacchi del Milan

CARBONI 6,5

Un altro giocatore rispetto al primo tempo di Benevento. Prima la buona prestazione con la Fiorentina, poi l’ottima partita messa in scena alla Scala del Calcio

NANDEZ 6,5

El Leon ha trovato la quadra. L’uruguaiano, che è uno dei calciatori che più ha beneficiato della cura Semplici, crea molti grattacapi a Theo Hernández

MARIN 6

Prestazione sufficiente. L’ammonizione presa sul finire del primo tempo è ben spesa

DEIOLA 6

Pupillo di mister Semplici, il centrocampista sardo è stata una delle chiavi del 3-4-1-2 coniato dall’ex allenatore della Spal. Anche oggi dà il suo contributo alla causa

LYKOGIANNIS 6,5

Che duello con Calabria! Lyko galoppa e non sempre il laterale del Milan riesce a marcarlo. Dopo il gol siglato a Benevento ha il vento in poppa

NAINGGOLAN 6,5

Il ninja, carico per la salvezza ottenuta dal Cagliari ancor prima di scendere in campo, guida la squadra in una ottima prestazione contro una delle big della Serie A

PAVOLETTI 6,5

É il più pericoloso del Cagliari. Nel primo tempo è abile a fare a sportellate con Tomori e Kjaer mentre nella ripresa uno straordinario Donnarumma gli nega la gioia del gol

JOÃO PEDRO 6,5

Lotta e si impegna procurandosi diversi falli. Non ha occasioni da gol ma la prestazione, nel complesso, è positiva

CERRI SV (Dal 78°, per Pavoletti)

 

DUNCAN SV (Dall’78°, per Marin)

KLAVAN SV (Dall’86°, per Ceppitelli)

 

ASAMOAH SV (Dall’86°, per Deiola)

 

Rugani SV (Dall’87°, per Carboni)

 

SEMPLICI 7,5

É lui il vero man of the match. Imbriglia Pioli e ai punti la sua squadra avrebbe forse meritato qualcosa in più. Settimo risultato utile consecutivo e squadra radicalmente cambiata dal suo arrivo

Subscribe
Notificami
guest

49 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cala il sipario a San Siro: i rossoblù tornano in Sardegna con un punto d’oro...

Game over alla Unipol Domus: i rossoblù vincono in rimonta (2-1 il risultato finale) rilanciando...

La gara all'Unipol Domus tra Cagliari e Verona è appena terminata: queste le pagelle dei...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...
Al Mapei Stadium di Reggio Emilia parte fortissimo l’undici di casa, alla rimonta rossonera al...

Altre notizie

Calcio Casteddu