Resta in contatto

Approfondimenti

US – Semplici riparta da Leonardo Pavoletti e Andrea Carboni

Tra i migliori in campo a San Siro contro l’Inter, Pavoloso e il giovane sardo proveranno a dare il loro contributo nel rush finale

A San Siro è andata male ma non malissimo. L’Inter ha prodotto di più ma il Cagliari ha tenuto botta per quasi tutto l’incontro concedendo solo nel finale una mezza palla che è costata cara. Molto cara. Ora si fa dura e, come scrive L’Unione Sarda, mister Semplici deve capire da chi ripartire in vista del rush finale.

PAVO E CARBONI OK. Andrea Carboni e Leonardo Pavoletti, tra i migliori in campo domenica scorsa, sono pronti a dare il loro contributo nel finale di stagione. Il primo, che ha giocato benissimo al cospetto di un gigante come Lukaku, vuole il posto da titolare al fianco di Godín e Rugani. Pavoloso, invece, è la punta più in forma del Cagliari (non tanto per i gol fatti quanto per il peso che garantisce all’attacco).

WALU DOVE SEI? L’Unione Sarda ricorda anche la “scomparsa” di Sebastian Walukiewicz dai radar di Leonardo Semplici. L’ex mister della Spal ha turnato i difensori a disposizione (da Rugani a Klavan passando per Carboni e Ceppitelli) ma non ha concesso nemmeno un minuto al talento polacco. Come mai?

39 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
39 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giancarlo Gessa
Giancarlo Gessa
2 mesi fa

Tutti a parlare di Pavoletti ma Joao Pedro in queste ultime partite che ha dato alla squadra? Perché sabato non lo facciamo accomodare in panchina. Oppure dobbiamo sempre giocare 10 contro 11 con lui in campo.

Paolo
Paolo
2 mesi fa

Troppo scarsi, prima finisce questa agonia di sofferenza meglio e per tutti. Rifondazione, società compresa. Forza Cagliari sempre.

Paolo
Paolo
2 mesi fa

THE END
A SI CROCCAI

Albero 49
Albero 49
2 mesi fa

SAN MISTER ZENGA LANCIATORE DI GIOVANI PRIMAVERA DEL CAGLIARI VEDI CARBONI GAGLIANO AD OLBIA IN PRESTITO ED ALTRI.

Luigi Mura
Luigi Mura
2 mesi fa

NON ABBIAMO ATTACCANTI

Luigi Mura
Luigi Mura
2 mesi fa

Bravissimo Semplici, il Polacco è troppo acerbo, in campionato ha fatto errori madonnali. Lascialo in tribuna

Bellaconca
Bellaconca
2 mesi fa

Con Pavoletti a Milano era sicuro che non avremmo fatto punti. Serviva uno veloce che fosse in grado di fare il contropiede (almeno uno). Ma Pavoletti non ha mai fatto un contropiede in vita sua.
Se l’è cavata benino come difensore ma, ogni volta che la palla arrivava a lui erano solo passaggi in orizzontale. Esattamente quello che voleva l’Inter.

Sandr5o70
2 mesi fa

Si va bene….. RIPARTIAMO DA PAVOLETTI E CARBONI ai denti…
Vanno cacciati a calci in cxxo! NE RIMARRÀ SOLTANTO UNO… come nella canzone di CELENTANO… Uno su mille ce la fa..
Quanto è dura la salita…. NON SUCCEDE… MA SE SUCCEDE… SUCCIO…

MARIANO56
MARIANO56
2 mesi fa
Reply to  Sandr5o70

Veramente e di Gianni Morandi

Manolo
Manolo
2 mesi fa

Si carboni in attacco e Pavoletti in difesa

Saverio
Saverio
2 mesi fa

“Pavoletti il migliore non tanto per i goal fatti” (più che altro allora utile come unica punta): infatti non si segna e non vinciamo. Senza prendere 3 punti non ci salveremo mai. Allora unica soluzione: due punte Pavoletti e Simeone, garra, coltello tra i denti e rischiare il tutto per tutto da ora alla fine

Santos
Santos
2 mesi fa

Purtroppo i problemi del Cagliari, sono iniziati da quando Pavoletti ha cominciato a essere titolare!
Non capisco come si faccia ad insistere con un attaccante che dopo il doppio infortunio non incide più.
Nel secondo tempo di San Siro non ha visto palla.
Con i piedi è pure parecchio scarso.
Grazie a chi ha sponsorizzato Pavoletti il Cagliari è finito in serie b.

BastaCalcio
BastaCalcio
2 mesi fa
Reply to  Santos

Tu non capisci nulla di calcio. Ma, in quanto tifoso del Cagliari sei e sarai speciale.

Mario Leo
2 mesi fa

Fate giocare Sottil l’unico che salta l’uomo!!

Luigi Mura
Luigi Mura
2 mesi fa
Reply to  coral

VERISSIMO

Manolo
Manolo
2 mesi fa
Reply to  coral

Sottil non giocherà più…ha avuto problemi con qualche big

Giampaolo
Giampaolo
2 mesi fa

Come mai ???? Avrà semplicemente visto le sue partite……..pavoloso attaccante più in forma ??? Tra i migliori a San Siro??? Sicuri che il vino fosse buono ???

Santos
Santos
2 mesi fa
Reply to  Giampaolo

😂😂😂😂😂😂😂

Maurizio
Maurizio
2 mesi fa

C’è ancora tanto brodo tra sabato e mercoledì ne vedremo delle belle secondo me Benevento e fiorentina verranno risucchiate

Paolo
Paolo
2 mesi fa

Anni di promesse, ad oggi ci ritroviamo uno stadio da serie C, comprato all’ Ikea, una squadra di morti viventi, una serie B e ancora che crediamo al dragone che vola e spruzza le fiamme, GIULINI VENDI É VATTENE ormai non ti crede piu nessuno. Sempre forza Cagliari.

Paolo
Paolo
2 mesi fa

Ciao Cagliari, dopo tante delusioni sei riusciuto a farmi perdere la passione, mi sento tradito da una squadra che indossa dei colori dove non sono degni di indossare. Quando questa societa sara in grado di ricambiare l’ amore che ho verso il Cagliari. Non siete voi il vero Cagliari andate via, Giulini grazie per tutti questi anni di sofferenze e umiliazioni complimenti per il progetto. Cagliari sempre nel cuore.

Vittorio
Vittorio
2 mesi fa

Veramente il migliore in campo,é stato Vicario il portiere.

Santos
Santos
2 mesi fa
Reply to  Vittorio

👍

Claud
Claud
2 mesi fa

Vinciamo almeno la prossima. Poi vediamo che succede.

Maurizio
Maurizio
2 mesi fa
Reply to  Claud

Sono d’accordo viviamo partita per partita poi si vedrà deve girare forza cagliari

Fabrizio
Fabrizio
2 mesi fa

Ho deciso di terminare qui la mia avventura con il Cagliari perché, pur sentendomi ancora un tifoso fisicamente integro,ho avuto il dubbio di non essere più in grado di garantire, come ho fatto sinora, quella dedizione mentale, che questa maglia merita a prescindere dall’importanza di una partita e dalla categoria.Purtroppo vado via con un rimpianto che mi stritola ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo.Non essere riuscito ad aiutare la squadra a evitare la retrocessione
Forza Cagliari Sempre!

Pierluigi
Pierluigi
2 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Non è cosi come dici uno e tifoso rimane sempre tifoso come ho fatto io anche quando si faceva la serie C, non lo farei x nessuna altra squadra a tifare al di fuori del nostro Casteddu al massimo non tirerei x nessuna altra squadra

Un calcio al balilla
Un calcio al balilla
2 mesi fa
Reply to  Pierluigi

Ok Pierluigi non tirare per nessuno che oggi come oggi si trovano solo porcherie in giro . Tifa Casteddu e molla il caghineri Fabrizio che ormai è perso, ha scelto finalmente il suicidio la scimmia

A
A
2 mesi fa

Ma smettila omofobo adoratore di tiranni.
Vedo che oggi ti sei ciucciato tutta la damigiana.. Lascia qualcosa per domani, non è che tua madre deve fare gli straordinari eh oh Ziddicca

Un calcio al balilla
Un calcio al balilla
2 mesi fa
Reply to  A

Bevo poco e solo dal bicchiere. Ma come potrei mai spiegarlo ad uno come te abituato ad abbeverarsi dal secchio? Scrivi sempre delle mamme altrui perché tu non ne hai conosciuta una e sei invidioso?
Dai che t’importa,tu a differenza di altri hai quei bei ricordi legati al parrocco del colleggio che ti prendeva sulle ginocchia… Quelle meravigliose esperienze che hai fatto ci hanno restituito l’essere schifoso e disgustoso che sei.

Fabrizio
Fabrizio
2 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Non essere riuscito ad aiutare la squadra a evitare la retrocessione è un peccato che non mi perdonerò mai e rende questo momento ancora più amaro.Una scelta sofferta, la più sofferta, maturata sei mesi fa. Addio
Forza Cagliari Sempre!

Walter Alasia
2 mesi fa
Reply to  Fabrizio

E FIARA ORAAA!! Cos’è le preghiere al Signore non funzionano più? E sgranare il rosario non ci ha tenuto in serie A? Andare in B sarà anche una brutta cosa… Ma vuoi mettere con la defezione di finti tifosi come te??
Tocca, spesarindi de pressi!

Claud
Claud
2 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Ricordati sempre che il calcio seppure ci coinvolge molto è sempre uno sport dove si vince e si perde e poi si ricomincia…

Sandro
Sandro
2 mesi fa

Abbiamo tre attaccanti, uno più osceno dell’altro.

Riccardo
Riccardo
2 mesi fa
Reply to  Sandro

Non erano cosi: Pavoletti sino a due anni fa andava in doppia cifra e con i suoi gol ci ha salvato; Simeone e joao fino allo scorso anno e i inzio di questo campionato idem. Succede, d’altronde si e’ fermato anche un certo Ciro Immobile, il suo ultimo goal proprio contro di noi. Poi penoso anche in nazionale.

LCA1960
LCA1960
2 mesi fa
Reply to  Riccardo

domenica il gol a Pavoletti gliel’ha negato handanovic. non so quanti altri portieri l’avrebbero presa.
lui ha bisogno di cross in mezzo all’area, se questi non arrivano gli altri tipi di gioco non fanno per lui

Santos
Santos
2 mesi fa
Reply to  LCA1960

😂😂😂😂😂

Sandro
Sandro
2 mesi fa
Reply to  Riccardo

Pavoletti dopo i due infortuni non è più lui, era da prendere in considerazione tale defezione.

sisol
sisol
2 mesi fa
Reply to  Sandro

Forse hai ragione Sandro .. però bisogna anche ammettere che non arriva neanche un pallone per la testa di Pavoletti .. e se la palla non arriva è difficile che si possa segnare .

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Io dico solo che Cammarata questa pagina non se la merita neppure. ..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti