Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Bravi: “Cagliari nel cuore. Forza, tifosi rossoblù!”

Oggi, l’ex portiere del Cagliari Enzo Bravi compie 67 anni. Membro della squadra tra il 1978 e il 1980, vive all’Isola d’Elba e si gode la pensione… con un altro sport! L’intervista esclusiva di calciocasteddu.it

RICORDI. Enzo Bravi da Castelnuovo di Garfagnana (Lucca), classe 1954, compie oggi 67 anni: è legato alla storia del Cagliari da un’era particolare. Ci riferiamo precisamente al ritorno in Serie A con Mario Tiddia e due stagioni importanti, sebbene all’ombra del numero uno titolare. Quattro presenze per lui in rossoblù, di cui tre in B e l’unica in massima serie l’11 maggio 1980 in Cagliari-Perugia 1-2: ultima di campionato, sostituì all’intervallo Roberto Corti e poi lasciò la Sardegna. “Anni favolosi. Un periodo indelebile della mia vita, Cagliari mi è entrata nel cuore“, ha dichiarato Bravi in esclusiva per calciocasteddu.it. “Sono convinto che la squadra riuscirà a raggiungere l’obiettivo della salvezza: il Cagliari deve farcela“.

OGGI. “Seguo sempre il Cagliari e sinceramente non pensavo si sarebbe trovato con queste difficoltà di classifica. Ci vogliono fame e voglia per tirarsi fuori da questa situazione. Cragno? Sta facendo una stagione positiva, per me è pronto per il salto in un top club“, afferma l’ex portiere. Com’è il presente di Enzo Bravi? “Vivo all’Isola d’Elba e mi godo la pensione. Qui non ci sono molte possibilità di riavvicinarsi al calcio, un domani chissà! Per ora mi dedico al ciclismo e aiuto la mia compagna che gestisce una scuderia di cavalli“. Un ultimo pensiero dedicato ai sostenitori rossoblù: “Mando un affettuoso saluto a tutti i tifosi del Cagliari e li esorto a stare vicini alla squadra, anche se non possono farlo dal vivo allo stadio. Il Cagliari ne ha tanto bisogno“. Auguri, Enzo!

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Giulini non sarebbe in grado di fare l'amministratore di un condominio senza appartamenti figuriamoci gestire una squadra di calcio in serie A.Persona..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive