Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

La situazione in casa Hellas Verona, con un obiettivo: riprendere a fare punti

La squadra di Juric viene da tre sconfitte consecutive: urge un’inversione di rotta. Sabato la visita al Cagliari, nel confronto della Sardegna Arena

Le tre sconfitte consecutive pesano, e tanto. Ivan Juric vuole mettere un freno all’emorragia di risultati che ha colpito l’Hellas Verona: l’ultima giornata positiva risale al 3 marzo, quando i gialloblù riuscirono a espugnare il campo del Benevento di Pippo Inzaghi (0-3). Dopo, il buio, con le sconfitte in successione contro Milan (0-2), Sassuolo (2-3), Atalanta (0-2).

Nel sabato pre pasquale l’Hellas farà visita al Cagliari di Leonardo Semplici: ancora in alto mare la possibile formazione da schierare, considerati i nazionali ancora in ballo con le rispettive rappresentative. Di sicuro non ci sarà Pawel Dawidowicz, impegnato con la Polonia, ma che alla Sardegna Arena non potrà scendere in campo perché squalificato.

La ripresa degli allenamenti per i veronesi è in programma per domani, dopo due giorni di riposo.

 

Per tutti gli aggiornamenti sui prossimi avversari del Cagliari, cliccate su CalcioHellas.it 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da L'angolo dell'avversario