Resta in contatto

News

Cagliari, ecco Semplici. Primo esame di fuoco contro il Crotone

In attesa della comunicazione ufficiale da parte del club rossoblù, l’ex Spal firmerà sino al 2022 e ripartirà dalla sfida dello Scida

Leonardo Semplici un anno dopo. Già, perchè il tecnico toscano – esonerato dalla Spal il 10 febbraio scorso – ritorna ad allenare in Serie A dopo essere stato accostato a più squadre negli ultimi mesi. In attesa della comunicazione ufficiale da parte del Cagliari, ormai è cosa nota che Semplici ripartirà dalla Sardegna.

ESAME DI FUOCO. Il primo banco di prova non sarà così facile. Semplici, infatti, se la vedrà subito contro il Crotone allo stadio Ezio Scida. Conscio che il Cagliari ha un piede e mezzo in Serie B, il mister classe 1967 deve sin da subito provare ad invertire il trend proprio contro i calabresi a cui è stato accostato di recente.

3-5-2. Per ritrovare equilibrio ma soprattutto punti chiave in ottica salvezza, Semplici insisterà con il suo mantra: il 3-5-2. L’ex allenatore della Spal è pronto a valorizzare i tre centrali di difesa (Walu o Ceppitelli più Godin e Rugani), laterali come Lykogiannis e Zappa (in attesa del recupero di Asamoah) mentre con Nainggolan e Nandez nel ruolo di cursori il regista sarà Marin. Davanti JP10 è inamovibile mentre ci sarà da capire chi svolgerà il ruolo di terminale offensivo tra Simeone e Pavoletti.

145 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
145 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Mauro Cadeddu
8 giorni fa

Aggiungo cmq una cosa…
Come scritto altre volte, resta il fatto che i moduli sono molto relativi. Lo stesso 3412 di due allenatori può trasformarsi anche in un 532 a fronte di un 343. È tutto molto relativo, dipende da come viene affrontata la fase offensiva e come quella difensiva.
Ballardini nel Genoa ha cambiato la punta ed è cambiato tutto dalla notte al giorno.

EDF
EDF
8 giorni fa

Sarà serie B comunque. Per voi assidui e frustrati commentatori d’importazione è anche troppo. In bocca al lupo Leonardo, i tifosi Rossoblu, quelli veri, saranno sempre dalla tua e con la Squadra.
I caproni scriventi che infestano questo blog, pure esso continentale, non hanno altro luogo ove pascere, non sanno come trascorrere l’orribile quotidianità del loro esistere ai margini. I sostenitori del Casteddu se ne guardano bene dal mescolarsi con questa risulta umana perennemente sconfitta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa
Reply to  EDF

Torna a Ieccare iI cuIo al “maestro” DiFrancesco, buffone.

Franco
Franco
8 giorni fa
Reply to  EDF

Hai bisogno di un TSO.

Gino
Gino
8 giorni fa
Reply to  EDF

Ma vai e fatti una cagg….dda, maccu!

Mauro Cadeddu
8 giorni fa
Reply to  EDF

Sarei curioso di leggere il tuo curriculum da sociologo. Ma ti sei sposato con EdF per caso che continui a scrivere con la sua sigla e sei così avvelenato per l’esonero?
Noi speriamo unicamente nel miracolo di stare in serie A. Voi che già ci date per spacciati, tornate a tifare Juventus, non è che siete juventini solo se vince lo scudetto.
FORZA CAGLIARI SEMPRE!

Sandr5o7
Sandr5o7
8 giorni fa
Reply to  EDF

Fucilati RETROGRADO…

EDF
EDF
8 giorni fa
Reply to  Sandr5o7

Terrone, il Casteddu non ti appartiene. Non riesco neanche ad intuire quanto possa essere frustrante non possedere niente di prossimo da amare. La tua puzzolente presenza in questo spazio manifesta l’esclusione e l’emarginazione che esprimi nei tuoi deliri. Hai persino tentato di mascherarti da beneventino per insultare qualcuno di noi. Darti del pusillanime è farti un complimento, vùcumprà sociale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa
Reply to  EDF

“Il Casteddu non ti appartiene”
Ma chi caxxxo sei tu per dire una cosa simile?
Ma sparisci tu e il tuo idolo DiStrònzesco a cui continui a Ieccare il cuIo, buffone tu e lui.

Sandr5o7
Sandr5o7
8 giorni fa
Reply to  EDF

Ti duole il pancino. …continui a sparare caxxate. ..eclissati. …PADRONE DI STO CAXXO

Carlo
Carlo
8 giorni fa

Il materiale umano è questo, lo stesso di Difra, a parer mio deve giocare con due punte di ruolo, dietro doppi laterali Sottil e un’altro difensore che non sia Likojannis, l’altro lato, Zappa Nandez, in mezzo dietro le punte Najngolan JP10, con compito di rientro e Marin in mediana, visto l’indisponibilità di MATTEOLI. Squadra offensiva, ok, non c’è più niente da perdere. Forza Cagliari sempre.

Giampy
Giampy
8 giorni fa

Partendo dal presupposto che qst allenatore nn mi convince, se farà un 352, meglio riportare il ninjia in regia con marin e Duncan al lati, sulle fasce nandez e asamoah (zappa e liko a scaldare la panchina) davanti Joao e pavo

Federico RB
Federico RB
8 giorni fa

#giuliniout

Tony
Tony
8 giorni fa

Io continuo a vedere gli stessi nomi e l’ultimo modulo. Siamo pieni di pensionati, ragazzini non all’altezza e attaccanti con i piedi a banana. Qui manco mago merlino ci tiene in A. Spero il nuovo DS lavori bene l’anno prossimo e si possa costruire un progetto decente per tentare la risalita immediata.

Pixel
Pixel
8 giorni fa

Vedremo se era colpa dell allenatore incapace di mettere le pedine al loro posto e farle quindi rendere nel modo più congeniale oppure è colpa dei giocatori. Forti individualmente ma che come squadra non sanno proprio come muoversi.

Da quel che sembra con semplici modulo e giocatori in campo resteranno gli stessi. Basterà a fargli diventare una vera squadra? Noi la partita di ieri benevento-roma in quelle condizioni avremmo perdo miseramente e preso 3 gol. Loro sono una squadra e ieri si è vist

Pixel
Pixel
8 giorni fa
Reply to  Pixel

La differenza è tutta qui. I nomi e gli ingaggi contano poco se poi non c’è una struttura solida dietro.

massimo
massimo
8 giorni fa

Quello che mi dispiace e che quindi ancora non mi convince:
Leggo che Semplici non sarebbe la prima scelta di Capozucca.
Arriverebbe dopo il no di Donadoni che sembrerebbe fosse pa prima scelta ma pare abbia rifiutato per l’imposizione delle staff esistente.
Capozucca avrebbe voluto puntare su Rastelli,
Il nostro presidente ( a questo punto sempre di testa sua ) avrebbe virato su Semplici.Se fosse vero non è sicuramente il miglior modo di partire.

peidan
peidan
8 giorni fa

Troppe sentenze, è vero che la situazione è complicata e che la società ha commesso errori da dilettanti,anche con il cambio tardivo dell’allenatore, ma da tifoso devo sperare e sostenere la squadra che per me non è da B, Semplici dev’essere bravo a sbloccarli mentalmente.

massimo
massimo
8 giorni fa

Tra l’altro con Rastelli o Donadoni avremmo assistito ad un cambio modulo con difesa a 4 e trequartista invece Semplici darà continuità al modulo che stiamo usando con la difesa a 3..
Se usiamo lo stesso modulo e gli stessi uomini non so da quale parte dovrebbe arrivare la svolta,sarebbe solo a livello di mentalità..
Non so sinceramente, voi che ne dite??’

Pinna Mario
Pinna Mario
8 giorni fa
Reply to  massimo

D’accordissimo. Il modulo ideale x il Cagliari è il classico 4 3 1 2, con trequartista e due punte. Nessuno che prova Pavo con Simeone. Con lo stesso modulo la conferma è la B.

Luciano74
Luciano74
8 giorni fa

Ma non era Donadoni il nuovo mister? Fate giornalismo eccezionale

Claud
Claud
8 giorni fa

E’ una situazione complicata non si può pretendere che ora diventino Semplici.

Luciano74
Luciano74
8 giorni fa

Il mister Semplici è un signor allenatore, ha sempre lottato nella sua carriera senza aver mai avuto vita facile con la pappa pronta come in molte società. Inoltre adegua il modulo di gioco e i giocatori alla squadra che deve affrontare, cosa che Di Francesco invece non ha mai fatto risultando dunque sempre prevedibile

Satyricon
Satyricon
8 giorni fa

Insomma, non è stato ancora ufficializzato e già gli state facendo le pulci…..
Una volta si sarebbe detto “pecore”, ma qualcuno dei “Buonisti” contro tutto e tutti (Presidente, Dirigenza, Allenatore), ha accusato di essere “pecore” quelli come me e tanti altri che invece che polemiche hanno sempre e solamente pensato di abbassare i toni e “stare con la Squadra e la Società”.
Dunque sono rimaste le OCHE a STARNAZZARE.
Tra qualche settimana direte che non è capace perchè si tinge i capelli….

Franco
Franco
8 giorni fa
Reply to  Satyricon

Questa volta ti devo dare ragione.

Sandr5o7
Sandr5o7
8 giorni fa
Reply to  Satyricon

In realtà due PAPERE come te …Si recarono nella piazza del paese…E FECERO UN MERCATO.
TU STARNAZZI. …PIÙ DELLE OCHE GIULIVE…confuso e SOTTOTONO. ..ALZA LA VOCE NON TI SENTIAMO.

Satyricon
Satyricon
8 giorni fa
Reply to  Sandr5o7

ahahahaha coda di paglia ! ops… volevo dire… piume !!!

Sandr5o7
Sandr5o7
8 giorni fa
Reply to  Satyricon

Ridi ridi….Io avrò la coda di paglia…TU LA TESTA DI LEGNO….OPS…Volevo solo dire…canna al vento.

Giulio
Giulio
8 giorni fa
Reply to  Sandr5o7

Sandro lassaddu perdi, “anarchein” “satyricon” doveva cambiare nick in “su scimpru de pirri”.
Pitticcu su concaIi.

Su Scimpru de Pirri amico di GIULIO
Su Scimpru de Pirri amico di GIULIO
7 giorni fa
Reply to  Giulio

oh Giulio ! passami l’olio che qui a Pirri lo abbiamo finittttoooo !!!

Mauro
Mauro
8 giorni fa

Semplici a salvato la Spal due volte era come il Cagliari ultima speranze lumicino l appresa lui e a 38 punti la salvata . Darei fiducia a semplici uso lo stesso modulo 3 5 2. Ma a occhio nei cambi e se il giocatore non segue lo cambia subito così faceva nella Spal …persona seria e affidabile doveva arrivare 8 9/8 partite fa saremo a mezza classifica, ci possiamo salvare ci vuole unità nella squadra e seguire il mister auguri e forza Cagliari! .

Stef .
8 giorni fa

Ma che diamine, con Lazzari e Fares farebbe il 3_5_2 anche il mio fatto, Semplici non è un integralista, parlerà con i giocatori e deciderà. Secondo me anche un buon 4-4-2 facile facile potrebbe essere valutato per una squadra che tristemente corre poco

Max
Max
8 giorni fa

Si allora stiamo freschi se deve valorizzare quei 2 asini di Lykogiannis e Walukievic
Se così fosse andiamo in B a tutta …B…….irra

pino
pino
8 giorni fa

Sentire questi commenti che entusiasmo, intanto un’intera tifoseria penso felice di aversi tolto una palla al piede come Di Fra, uno scarso come lui non ricordo in questi anni. Tornando con i piedi per terra e pensando al Casteddu, ci sono ancora la bellezza di 45 punti ma vi rendete conto,? Semplici ottimo per il momento che stiamo vivendo, io credo che già da domenica vedremo un’altra squadra,Auguri e buon lavoro Mister Semplici, forza ragazzi adesso si può solo vedere la luce. Forza Casteddu

Gió1
Gió1
8 giorni fa

È stato preso per preparare la squadra al prossimo campionato……..il Dona non sarebbe sceso di categoria in una eventuale purtroppo retrocessione così gli si dà il tempo di conoscere l’ambiente…..anche sogno una salvezza in extremis…..

Sirboi
Sirboi
8 giorni fa

Ho conosciuto la prima promozione in A poi l apoteosi dello scudetto poi tante delusioni retrocessioni poi quasi il fallimento e la rinascita culminata con la cavalcata in Uefa……ho sempre tifato casteddu anche quando stava x retrocedere in c2 ……però questo sito è infestato da tifosi strisciati a vari colori camuffati da rossoblu …in domu mia….forza casteddu sempri ❤💙

Maury-C
Maury-C
8 giorni fa
Reply to  Sirboi

non sei l’unico che ha seguito il cagliari anche in serie c1 ma lo schifo non e’ da parte dei tifosi che criticano e assistono impotenti alla rovina de nostro cagliari, lo schifo e’ da parte di chi, dopo 7 anni, non ha ancora imparato come destreggiarsi nel mondo del pallone, fallendo sistematicamente tutti i progetti e buoni propositi..

Satyricon
Satyricon
8 giorni fa
Reply to  Maury-C

si, certo, ma una volta che l’hai criticato…. basta ! Poi ci si rimbocca le maniche e si “aiuta”, si sta vicino alla squadra e/o all’allenatore di turno.
Continuare con “Giulini è incompetente, Giulini vattene, Giulini schifo, il milanese che è venuto a colonizzare, l’interista che cerca gloria in terra sarda, ecc.” non serve a NIENTE. Non pensiate che se ne va perchè lo dicono 50 persone qui dentro… dai !!!

Gianni
Gianni
8 giorni fa

Allora non abbiamo capito nulla stessa squadra stessa figura

alexander cook
alexander cook
8 giorni fa

il problema è psicologico. Se riguardiamo le ultime partite comprese Firenze e Genova non avremmo mai dovuto perdere. Rigori sbagliati, occasioni clamorose fallite, gol subiti all’ultimo secondo magari su uno dei pochi tiri in porta. La squadra non sarà da Europa ma certo non è da B. Semplici deve soprattutto riportare serenità, con quella (e un po’ di c…) arrivano anche i risultati. Poi vedremo, certo il distacco è notevole e se spezia o benevento non mollano sarà comunque molto difficile.

Mauro
Mauro
8 giorni fa
Reply to  alexander cook

Secondo me la corsa la faremo col Torino, se vinciamo a Crotone e il Torino non va oltre il pareggio col Sassuolo andiamo a -3 subito. E poi si vedrà…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa
Reply to  Mauro

Per me il Torino contro il Sassuolo perde.

alexander cook
alexander cook
8 giorni fa
Reply to  Mauro

mah.. il Toro ha recuperato grinta e la squadra non è così male. Poi ha sempre quei tre punti della partita con la Lazio che potrebbero ritornargli. Credo che ora serva fare più punti possibile nelle prossime 4 o 5 partite a cominciare da vincere con crotone e bologna, poi vediamo come siamo messi.

Walter Alasia
8 giorni fa

Colleghi tifosi, balossi da tastiera, che si vendon alla sera per un po’ di “pollicioni”
Voi che siete capaci fate bene a romper le catene e non solo i cogli.oni
Che cosa posso dirvi? Andate e fate, tanto ci sarà sempre, lo sapete
Un tifoso scemunito, una scimmia, un ebete, un Sandr5o7 o un prete a sparare caz.zate…

Giulio
Giulio
8 giorni fa
Reply to  Walter Alasia

Tu più che Walter dovevi chiamarti Water per le càgate che scrivi.

Fabrizio
Fabrizio
8 giorni fa
Reply to  Walter Alasia

Complimenti, sei proprio intelligente, ti riconosci sempre .
Lascia perdere il terrorismo e la pseudopolitica, qui si parla di calcio .
Prima di “scrivere”, pensa alle vittime del terrorismo .
Insistendo, ti qualifichi come un soggetto indegno .
Forza Cagliari Sempre !

Luca
Luca
8 giorni fa
Reply to  Walter Alasia

Ho scimprotteddu.

A
A
8 giorni fa
Reply to  Luca

Be’ indovinate chi e’ che cambia nick x la 700esa volta e insulta tutti?
Vi faccio scegliere tra ziddicca e stohazet 36….
Con il nome di un brigatista figlio di papa’ che uccise e venne ucciso in nome della libertà del comunismo…
Non consideratelo…e’ un poveraccio che non ha rispetto nemmeno x le vittime

Luca
Luca
8 giorni fa
Reply to  A

Esatto, non ci vuole molto a capire che siano questi personaggi.

A
A
8 giorni fa
Reply to  A

Degli anni piu’ bui dell’Italia…figuriamoci di chi non la pensa come lui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa
Reply to  A

Guarda tra Pepe Ziddicca, Santos e Anarchein (purchè non siano la stessa persona) non fanno un cervello intero, dovrebbero prendersi per mano e buttarsi dal bastione.

Satyricon
Satyricon
8 giorni fa

Lascia stare Anarchein che non ti compete e torna a commentare sul tuo tristo Social….

Sandr5o7
Sandr5o7
8 giorni fa
Reply to  Walter Alasia

Il mondo è vario…LE CAXXATE PIÙ GRANDI LE SPARI PROPRIO TU…

alexander cook
alexander cook
8 giorni fa
Reply to  Walter Alasia

però.. se si arriva a parafrasare il sommo Guccini direi che il livello letterario cresce.. 🙂

Claudio
Claudio
8 giorni fa

La speranza è l’ultima a morire forza Casteddu sempre

Arturo CAPORALE
8 giorni fa

È lui il nostro MIB

3968533_700b.jpg
Bruno
Bruno
8 giorni fa

Gli auguro tante sconfitte in modo da levarsi presto dai piedi! Certi tecnici sono la rovina del calcio!

A
A
8 giorni fa
Reply to  Bruno

Ah si hai ragione…
Sono piu’ bravi quelli alla di francesco-xeman-liverani-giampaolo-stroppa….
I nuovi guardiola!!!
Cerca di augurarti di trovare un minimo di dignità e tifo x i nostri colori,se ti reputi veramente un tifoso del Cagliari

Carlo
Carlo
8 giorni fa

C’è anche un’altro discorso da fare, non è che arriva Semplici e le cose si sistemano? Quest’uomo eredità una situazione di giocatori di NOME, ma tutti con problemi fisici, quindi dovrà mettere con tutti i limiti del possibile gente che stia in piedi novantanove minuti perché prendiamo reti spesso nel recupero. Forza Cagliari sempre

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
8 giorni fa

Forza Cagliari…era meglio Benito Urgu

Luca Cavallo
Luca Cavallo
8 giorni fa

Su Di Francesco ebbi ragione già da metà ottobre, quindi occhio a ció che diró perché è verità: con Semplici la serie B è ormai certezza, ben salda alle nostre gambe e ben messa a fuoco dalla nostra vista, ma con lui si potrà ricostruire dalla B. È l’uomo giusto. Ci aspettano anni magri e poi una raggiunta stabilità in serie A tra il 13° e 17° posto.

A
A
8 giorni fa
Reply to  Luca Cavallo

O mago otelma…ma poitta non ti cittisi!!!
Dai dacci qualche schedina x vincere milioni che ne abbiamo bisogno tutti…
Il fenomeno!!!

Pierpaolo
Pierpaolo
8 giorni fa

Vinciamo le prossime tre partite

Tifoso vero
Tifoso vero
8 giorni fa

I giocatori forti ci sono eccome è un problema di saper cosa fare con al palla tra i piedi e attenzioni difensive che non ci sono un Godin annunciato come un grande la maggior parte delle disattenzioni arrivano dalla sua parte e l’attacco non sa che fare perché se cambi continuamente la prima punta

Pierpaolo
Pierpaolo
8 giorni fa

Il primo commento del Mister, devo riuscire a far capire che la palla è tonda, rotola dandogli un calcio, ho le idee molto chiare in proposito.

Francesco Vargiu
8 giorni fa

Semplici è sbarcato a Cagliari 😉zero dichiarazioni,ci sentiamo dopo la presentazione stasera💪

gnagno
gnagno
8 giorni fa

Che il Crotone faccia paura al Cagliari, spiega quanto abbia sbagliato dirigenza e allenatore. Scelte fallimentari, allenatore presuntuoso, leader mandati via. Mancava l’umiltà e il carattere che soltanto i senatori dello spogliatoio potevano insegnare ai più giovani. DiFra ha sbagliato spesso e Giulini ha rinnovato e il risultato è serie B vicina. Ora Semplici deve costruire una squadra tosta che lotta dal primo all’ultimo minuto

Paolo
Paolo
8 giorni fa

Ancora che credete all’ asino che vola, secondo voi Semplici a la bacchetta magica, la verità è che non ce ne di squadra giovani pronti tra qualche anno, anziani bolliti e rotti questa e la cruda realtà. Se dobbiamo ripartire da zero è giusto che Giulini venda e se ne vada perche se ci ritroviamo così la colpa è solo la sua. Questo ci vuole portare in serie B. Giulini VATTENE.

Paolo
Paolo
8 giorni fa

Walter Alasia cittidi che mellusu, chissà da quale bidda vieni. Sicuramente sei dell’ Inter o del Milan. Bai a pascolai.

Mauro
Mauro
7 giorni fa
Reply to  Paolo

Se non riesci a parlare in sardo, meglio che lasci stare, prova in italiano.

James
James
8 giorni fa

FORZA Semplici…di Nome e di Fatto:
Di nome perché non sarà certo semplice salvare il Cagliari, ma neanche tanto difficile!!!
Di fatto perché non esistono alchimie o particolari magie. Basterebbe ridare ad ogni giocatore il proprio nuolo “snaturato” da DiFra…
Non è pensabile che molti grossi giocatori si siano ridotti ad essere delle “PIPE” (vedi Nandez, Godin , Simeone,Nainggolan,ecc).
Bisogna al più presto rimettere ognuno al proprio posto.
ALE’ CASTEDDU la maglia è Sacra

Fabrizio
Fabrizio
8 giorni fa

Il 3-5-2 da Zenga fu applicato in maniera difensivistica, speriamo che non sia così con Semplici .
Se gli riuscirà l’impresa di salvare il Cagliari, sarà considerato un salvatore della Patria, diversamente a giugno sarà considerato già una minestra riscaldata, come avviene in genere per gli acquisti di gennaio .
Speriamo bene, le risorse ci sono, speriamo che Semplici le lasci esprimere secondo le loro attitudini .
Forza Cagliari Sempre !

Andrea Battara
Andrea Battara
8 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Giocherà sempre all’ indietro…..vedi Spal

Paolo
Paolo
8 giorni fa

Che articoli stupidi, per il Cagliari di questo periodo sono tutti esami di fuoco, purtroppo!

Giuseppe
Giuseppe
8 giorni fa

O Luca Finiscila di fare la Squadra e la formazione come giocheranno si vedra 5-5-1. Per non prendere gol.

Gianni
Gianni
8 giorni fa

Cerri e sottoconsiderato.sempre simeone

Carlo
Carlo
8 giorni fa

Eppure l’idea di Eusebio di inserire una batteria di 6 attaccanti all’ottantesimo, non la liquiderei così in maniera sbrigativa.

Antonello
Antonello
8 giorni fa

Tutte le volte che Marin ha ricoperto il ruolo di regista è stato quasi sempre il peggiore in campo al contrario di quando ha giocato sulla destra, suo ruolo naturale, Semplici lo vuole come regista? La serie B è sempre più vicina.

Lanf
Lanf
8 giorni fa

Ma perché caspita jp è inamovibile?

mario
mario
7 giorni fa
Reply to  Lanf

forse ha fatto la fine di Farias? Da grande goleador, a stufo di stare in sardegna nonostante tutti i grandi proclami e giuramenti di amore eterno?

Antonio
Antonio
8 giorni fa

All’andata Cagliari crotone è finita 4 a 2. È stato scritto che fra le due squadre c’era una differenza di categoria, vedremo se con semplici si noterà questa differenza. Io prevedo la vittoria del crotone. Comunque sia forza sempre casteddu

Mario
Mario
8 giorni fa
Reply to  Antonio

Se non ricordo male a crotone abbiamo sempre fatto buoni risultati. Perchè non anche domenica?

Gaetanokr1
Gaetanokr1
6 giorni fa
Reply to  Mario

Buongiorno Mario solo un 1-1 firmato Tagliavento per il resto solo sconfitte. Naturalmente e credimi non auguro la retrocessione in B del Crotone (anche se ormai ci siamo) e del Cagliari e se dovesse accadere beh l’anno prossimo a braccetto in serie A. Mi dispiace giocarla così. A molti crotonesi il Cagliari piace.

Stef .
8 giorni fa

Forse è Zanda il nuovo mister e non abbiamo capito niente…

Mauro
Mauro
8 giorni fa

O Zanza ha dormito insieme stanotte con Semplici e sa delle cose, oppure parli dopo…che notizia farlocca!!!

Agostino
Agostino
8 giorni fa

Se avra’ il ….fondoschiena come Maran, potra’ far bene. Ormai il covid e’ passato, Rog e’ stato sostituito, la ruota della fortuna girera’

4 mori
4 mori
8 giorni fa

Nuovamente con marin regista! È una mezz’ ala! Poi bisogna vedere se giocherà visto til suo padre adottivo è stato cacciato

Umberto
Umberto
7 giorni fa

Ho capito.. DF bis..

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News