Resta in contatto

News

La Nuova Sardegna – Atteso per oggi l’esonero di Eusebio Di Francesco

Ormai è solo questione di ore ma a breve EDF non sarà più l’allenatore del Cagliari. Per la successione il favorito è Donadoni

Eusebio Di Francesco è al capolinea. Ma questo, ad onor del vero, si sapeva già da venerdì quando in serata il Cagliari ha perso l’ennesima partita stagionale. La vera notizia è che Giulini non vuole ufficializzare l’esonero del mister abruzzese prima di aver ingaggiato un nuovo allenatore.

ESONERO IN ARRIVO. Come scrive La Nuova Sardegna, l’esonero di DiFra è solo questione di ore. Per la successione, come riportato qualche ora fa dal nostro sito, il favorito sarebbe Roberto Donadoni.

 

118 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
118 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
giorgio
giorgio
1 mese fa

Certo con le dimissioni usciva di scena da gran signore

Ronzitti Nicola
Ronzitti Nicola
1 mese fa

Aspettano che si dimette attesa inutile

Mario
Mario
1 mese fa

Non lo farà mai . A maggior ragione causa del prolungamento del contratto. Non è mica stupido.

nando
nando
1 mese fa

sempre tutti a dire giornalisti addetti ai lavori e tifosi che è arrivato in semifinale di champions, questo sarebbe il suo biglietto da visita..prima di tutto vedere come ci è arrivato, a volte bastano circostanze favorevoli sorteggio fortunato ecc ecc, e comunque se anche fosse di cosa stiamo parlando di due, 3 partite azzeccate ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  nando

Ci è arrivato con la squadra costruita da Spalletti, lui ha ben pochi meriti.
Comunque è vero, questo può fare altri 10 campionati fallimentari di fila che continuerà sempre a tirar fuori la semifinale con la Roma.

Raimondo marras
Raimondo marras
1 mese fa

Donadoni è perfetto con lui ci salveremo di sicuro

R
R
1 mese fa

Per salvarsi bisogna fare una media di 1,6 punti a partita, con questo Cagliari è praticamente impossibile….

Giuseppe Federico
Giuseppe Federico
1 mese fa

Se non si riesce a contrattualizare un nuovo allenatore,la squadra va data ad Agostini, spiace per Di Francesco ma deve ora mettersi da parte.

Adriano
Adriano
1 mese fa

Agostini lascialo li dov’è, perché rischiare di bruciarlo? Potrebbe essere il nostro allenatore futuro. Lasciamolo maturare.

Ietti
1 mese fa

EDF non si dimette perché sa benissimo che dopo i disastri fatti con Sampdoria e Cagliari non allenerà più o comunque starà fermo per molto tempo. Così appare ancora più assurda la scelta del Presidente prima di confermarlo fino al 2023 e poi, ora e di fronte alla solare evidenza dei fatti, di chiedergli le dimissioni per risparmiare. Speriamo che anche questo ennesimo teatrino si chiuda in fretta e si pensi alla squadra e a raccogliere le poche speranze e le ultime energie per stare in serie A

Karalis
Karalis
1 mese fa
Reply to  ietti

Tutti che criticano il rinnovo, ma c’è qualcuno che ha visto le clausole del contratto? Secondo voi un imprenditore che forse capisce poco di calcio , può non capire di contratti? Io so che il contratto prevede un rinnovo al 2023 con clausole che ad oggi non sono state rispettate ed ho la sensazione che EDF si dimetterà .

Cristina Tore
Cristina Tore
1 mese fa
Reply to  ietti

Il problema che Giulini era convinto fossero i giocatori a nn avere voglia. Dopo l impegno dei giocatori sicuramente il Giulini si è accorto ché chi nn serviva a nulla fosse Df

R
R
1 mese fa
Reply to  ietti

La colpa di questa situazione non è di EDF ma di chi lo ha voluto e di chi si è reso conto con un grave ritardo di quello che stava succededendo.

PieroBi
1 mese fa
Reply to  R

Sono d’accordo. Il giorno dopo il prolungamento di nonttatto a EDF scrissi che aspettavo di vedere cosa avesse fatto il presidente in caso di sconfitte nelle tre gare successive. Ecco la decisione estremamente tardiva.
Non so i motivi per i quali il presidente era fermamente convinto che Di Francesco potesse risollevare le sorti del Cagliari. Mah, forse non lo sapremo mai…

Ietti
1 mese fa
Reply to  R

Sono perfettamente d’accordo

Giovannino Oristano
Giovannino Oristano
1 mese fa

Dovere dei tifosi da ora in poi deve essere contestare Giulini dapertutto in strada allo stadio e persino a casa sua a finché sia costretto ad andarsene in quanto a voluto sfidare un intero popolo allungando il contratto alla mumia e andando contro un milione di veri tifosi (un vero vigliacco) se sarà serie B il vero colpevole è lui!!! Il bel gioco sognato nn esiste nel calcio ciò che conta sono i puntiiiiiiii

Adriano
Adriano
1 mese fa

Beh, un milione di tifosi magari! Non siamo la Juve. Però più della metà dei tifosi da subito ha capito l’ennesimo pacco preso da Giulini. Ce ne siamo accorti subito e lui per tale ragione si è indispettito e, accecato dall’ira, ha voluto farci un dispetto rinnovando in corsa Eusebio. L’ira è cattiva consigliera, ne faccia tesoro presidente.

Antonio
Antonio
1 mese fa

Questo signore è passato da una possibile semifinale di Champions con la Roma, a una quasi certa retrocessione in serie b con noi…due sono le cose, o era un grande allenatore o era la squadra che faceva la differenza! A questo punto della stagione credo proprio sia la seconda ipotesi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Antonio

ricorda anche la quasi retrocessione con la Samp, che si è poi ripresa subito dopo averlo esonerato.

Walter
Walter
1 mese fa
Reply to  Antonio

Di Francesco mai stato un fenomeno …. con la squadra e gli allenatori in campo che aveva, De Rossi, Florenzi e Naingollan al meglio ha alla fine vinto una partita su due, con la Samp che era una buona squadra ha fatto invece 0.58 punti a partita che è disastroso, come la media con il Cagliari. Al Cagliari porterei Zenga che può stare simpatico o no ma di calcio ne sempre masticato ed è uno che bada al sodo, concreto e vincente come mentalità. E di cose ne ha vinte tante. Oppure Lopez.

Stefano
Stefano
1 mese fa

Al Cagliari serve tornare a giocare a calcio, se ci salviamo o no non lo si può sapere perché mancano ancora troppe partite. Potrebbe ancora succedere, basta vedere quello che ha fatto il Crotone

Francesco
Francesco
1 mese fa

Donadoni rimane la scelta più saggia. Smettetela ri fare sempre campagna acquisti e gli allenatori e stringetevi alla squadra, la salvezza è ancora possibile!!!!

Giovannino Oristano
Giovannino Oristano
1 mese fa
Reply to  Francesco

Si Donadoni…!!

marc
marc
1 mese fa

la cosa + clamorosa, pare sia che, il nuovo mister, se accetta di venire a cagliari, si deve prendere anche tutto lo staff di eusebio difrancesco. “arroba de macusu”. le telenovelle a cagliari non finiscono +. oramai la follia regna sovrana

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  marc

Penso che la richiesta di Eusebio sia fatta per preservare il posto di lavoro al suo staff, prevedendo che per lui (che il conto in banca se l’è costruito tra Sassuolo, Roma, un po Genova e Cagliari) una nuova chance non si ripresenterà tanto presto. Ma il suo staff non ha il suo conto.

Stefano
Stefano
1 mese fa
Reply to  marc

Lo staff di di Francesco non c’èntra.. Lo staff non allena e soprattutto non decide chi va in campo. Staff può restare, Di Francesco assolutamente no

marc
marc
1 mese fa
Reply to  Stefano

stefano dimmi quale allenatore accetterebbe di allenare con uno staff non suo e soprattutto che non conosce. qua si sta solo cercando di risparmiare sulle briciole. siamo alla follia

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  Stefano

Beh, insomma, ogni allenatore ha il suo staff di fiducia. Accettare uno staff imposto è sempre un rischio, perché tra sconosciuti si possono verificare diversità di vedute, quindi attriti pericolosi per il buon andamento. Se non si è ancora capito questo è un ricatto di Eusenio alla Società: se vuoi che mi dimetta per farti risparmiare tienimi lo staff, diversamente esoneraci.

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  Stefano

Soprattutto lo staff non è Di Francesco ma sono dipendenti del Cagliari Calcio…comunque è il solito pasticcio di Julius, tutto ad minchiam…siamo a domenica all’una e non abbiamo ancora allenatore…chi cavolo viene rinunciando al suo staff? Speriamo…

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  Alex Zupo

in Capozucca e che lui si prenda una lunga vacanza…lontano dalla squadra…magari un tour Padova Lourdes Fatima Medjugorie…non per forza in questo ordine…

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  Alex Zupo

Mah, potrebbe andare anche a Bonaria, dietro lo stadio, o a Pula, da S. Efisio.

marc
marc
1 mese fa

VOLETE SAPERE UNA COSA ? pare che giulini abbia chiesto a difra, le dimissioni, e lui in barba alla cortesia fatta da giulini, confermandolo sino al 2023, a risposto piche. che faccia tosta. a non rivederti + eusebio, il peggior allenatore della storia rosso blu.

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  marc

Uomo senza un briciolo di dignità…dovrebbe soltanto ammettere di non averci capito nulla…denaro rubato!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Alex Zupo

Nonostante i risultati disastrosi quello si è messo in testa di essere un grande allenatore e di aver fatto bene, questo è quel che succede quando si è narcisisti e arroganti.

Forza Cagliari
Forza Cagliari
1 mese fa

fuori dai c*glioni Di Fra e tutto il tuo staff e sé sei un uomo con le pa**e dimettiti, ovviamente non tutte le colpe sono le sue ma sono anche del presidente che e barrosu e testardo ok che ha speso molti soldi per la squadra Cellino non li avrebbe mai spesi tutti questi soldi , ma di calcio pres non ne capisci una minc* , io voglio che ti presenti a Sky e devi dire davanti a tutti sono stato un cogli*ne chiedo scusa a tutti i tifosi e la Sardegna.

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  Forza Cagliari

Se non lo fa, intendo che se in qualsiasi modo comprensibile non chiede scusa ai tifosi come noi che gli abbiamo sempre gridato che con Eusebio si rischiava e lui, per buona risposta l’ha rinnovato, non avrà mai pace, perché per qualsiasi scemenzina sarà contestato, fino a costringerlo a passare la mano.

Forza Cagliari
Forza Cagliari
1 mese fa
Reply to  Forza Cagliari

Da ora in avanti lascio fare la programmazione e il mercato al nuovo da “CAPOZUCCA”.

Andre
Andre
1 mese fa

Ma dimettiti!!! almeno fai una cosa decente, l’unica!! E portati via lyko.

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  Andre

Se si porta via Liko allora gli regaliamo anche l’altro preferito, e cioè Caligara.

marc
marc
1 mese fa
Reply to  Andre

liko, tramoni, tripaldelli, luvunbo, marin, ducan anche se liko non l’ha portato lui

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  marc

Tramoni e Tripaldelli li terrei. Non buttiamo via tutto.

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  marc

Soprattutto gli ultimi 4…acquisti geniali…senza neanche sapere che Marin gioca mezzala e non mediano…che dall’inizio del campionato cerca il gol con tiro a giro e non centra neanche lo specchio…e Luvumbo? Il nuovo Pele’!

Andre
Andre
1 mese fa
Reply to  marc

Si, però lyko continua a fare danni da tempo e nessuno lo caccia, titolarissimo 😵

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  Andre

Almeno ha fatto 2 gol…è chiaro che senza Rog e centrocampo a 2 che cavolo doveva fare? Oppure schierato contro Lozano…stessa stazza fisica…povero demente del Profeta…

Giampy
Giampy
1 mese fa

In difra ci credevo, nn credevo che fosse così cocciuto nelle scelte iniziali (zappa e liko su tutti) nei cambi tardivi (pavo spesso a 10 minuti dalla fine), e nel non dare serenità alla squadra (sotto sotto nelle sue interviste dava la colpa ai giocatori)..

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  Giampy

Io l’avevo capito già a dicembre…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Alex Zupo

Io lo avevo capito già quando fu esonerato dalla Samp.
Lui diede la colpa alla società che non gli comprò i giocatori che lui aveva richiesto, ma se dopo il suo esonero si sono ripresi vuol dire che la squadra non era poi così scarsa come lui voleva far intendere, ma era solo colpa sua che non sapeva schierarla bene in campo e farla giocare.

GP20
GP20
1 mese fa

Ormai comincia a essere chiaro quali sono gli allenatori di categoria ,Ranieri, Nicola ,Ballardini, Semplici,D’Aversa,gente che sa fare di necessità virtù …
Mentre i fissati, come EDF,Giampaolo,Ficcadenti,Oddo,son destinati a sparire…

TIzzi
TIzzi
1 mese fa
Reply to  GP20

Bravo, d’accordissimo !! Per il prossimo anno (A oppure B che sia) prenderei Ranieri, e con due laterali la squadra è fatta. Ma cos’ha in più la Samp di noi a livello tecnico….appunto, un tecnico che ne capisce, i giocatori valgono meno dei nostri !! Ranieri forever !!

Antonello medde
Antonello medde
1 mese fa

Donadoni

Andrea
Andrea
1 mese fa

Mah! Che serve avere pavo, cerri come torri se non crossiamo? Perché non ha mai usato il 4-3-2-1??

Andrea
Andrea
1 mese fa
Reply to  Andrea

Volevo dire il 4312

Giampy
Giampy
1 mese fa
Reply to  Andrea

Secondo l abito ideale x qst squadra tenendo conto delle caratteristiche dei singoli giocatori é il 4231, con qst modulo anche se z poco ha fatto belle partite :cragno calabresi godin rugani asamoah, marin Duncan, nandez ninjia Joao, pavoletti.

GIAN PIETRO PIRAS
GIAN PIETRO PIRAS
1 mese fa

DONADONI

Angel
Angel
1 mese fa

Egregio sig presidente , solo quindici giorni fa si è creato altro onere da 1,8 mln per un altro anno pensando (unico insieme a ds) che potesse essere la mossa vinente, come quando fai all in nel poker senza avere nulla in mano o quasi. Ma questo non è poker sig presidente…… è calcio e quando una cosa non gira non gira….. Eravate gli unici a non vederlo..?!?!

Fabri
Fabri
1 mese fa
Reply to  Angel

Ma tu eri presente? Non hai ancora capito che era un bluff? Secondo te uno che è a capo di un’azienda che fattura 107 milioni all’anno è così stupido?

Alessandro Allori
1 mese fa

Con calma, non ce n’è di fretta, abbiamo fino a sabato…magari il nuovo presentatelo alla squadra negli spogliatoi dello Scida

Corrado
Corrado
1 mese fa
Reply to  AlessandroA9

🤣🤣🤣🤣🤣 sarebbe la ciliegina sulla torta

Mario
Mario
1 mese fa
Reply to  AlessandroA9

Alla faccia del detto: Chi ha tempo NON aspetti tempo. Per venirne fuori dovremo fare un filotto di alme 10 partite da tre punti consecutivamente e sperare anche, che le altre restino indietro, cosa che personalmente ritengo loto improbabile.

DANI PUTZULU
1 mese fa

Come ha scritto qk, importante è tornare a giocare al calcio, riacquistare dignità. Poi vediamo che succede…certo che non dimettersi è proprio vergognoso. Peccato… può essere l ennesima lezione x Giulini però, sperando che impari. Donadoni personalmente era la mia prima scelta, certo è che non allena da tempo a certi livelli, ma bisognava cambiare già da tempo.

Angel
Angel
1 mese fa
Reply to  Daniele p

Ok donadoni, ma non è profilo adatto per la bolgia della B. Se impostano contratto pluriennale legato alla salvezza ok, ma in caso quasi certo di b bisogna virare su altro e Semplici in quel caso sarebbe stato ideale

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  Angel

Scusa, abbiamo tanto gridato al ritorno di Capozucca ed ora vogliamo noi sostituirci a lui nella scelta dell’allenatore. Semmai speriamo che stavolta Giulini non s’intrometta.

sisol
sisol
1 mese fa

Si è peccato di presunzione, e siamo stati puniti. Parte sinistra , 8°/10° posto , europa .. ecc.. Spavaldi e senza umiltà .Tutti convinti .. società, giocatori e noi tifosi compresi .Adesso ci si è resi conto che Godin non è più “Godin”.. che Marin non è un regista,che Zappa è acerbo, che Calligara, Tripaldelli, Tramoni non erano pronti, che Cerri non è da A , che ci sono gli infortuni,le squalifiche e anche il covid. Praticamente le abbiamo sbagliate tutte !

Alberto Congiu
Alberto Congiu
1 mese fa

Difra sesi una cardanga

Mago sardo
Mago sardo
1 mese fa

Donadoni saprà motivare bene il gruppo… Dai robi forza Cagliari

Tizio
Tizio
1 mese fa

Azz che tifosi…

Sergio
Sergio
1 mese fa

Della serie oggi le comiche….. Giulini per risparmiare pretende l’allenatore ma senza lo staff……..ma vendesse è si levasse da mezzo……. Altro che progetto e da quando è arrivato che parla di progetti e siamo finiti dubito in B

Mario
Mario
1 mese fa
Reply to  Sergio

Ennesima RIPROVA del suo grande progetto.!!!!!!!!!!!!!!!!

Sergio
Sergio
1 mese fa
Reply to  Mario

Non ne ha mai avuti e lo ha dimostrato nelle campagne acquisti lasciando sempre vuoti mai colmati

Angel
Angel
1 mese fa
Reply to  Sergio

Qualcuno ha in mente qualche imprenditore SARDO che potrebbe farci un pensierino…. Solo un sardo può avere amore sviscerato per questi colori…. Vedi nostra storia….. Lasciamo perdere americani, cinesi, arabi ecc…. Farebbero solo danni ancora più gravi

Sebe
Sebe
1 mese fa
Reply to  Sergio

Io sono d’accordo con te!!!! Hanno rinnovato un contratto faraonico a DiFra e adesso rinviano una decisione strategica per piccoli dettagli!!!
Mi sembra che la grande confusione continui a regnare, purtroppo……..

Sergio
Sergio
1 mese fa
Reply to  Sebe

Purtroppo si

Antonio leone
Antonio leone
1 mese fa

Sinceramente questa situazione fa ridere …ora Giulini ha preso capozuxxa per occuparsi della svendita di tutti i giocatori a fine stagione …e non è cosa per Carta ;per la salvezza servirebbe un miracolo ma con Cerri e luvumbo davanti tutto è possibile .

Danilo BG
Danilo BG
1 mese fa

Con DiFra è finita malissimo (così non si poteva andare avanti), l’unica scelta sono le dimissioni se rinuncerà ad un pacco di soldi oppure l’allontanamento x incapacità di guidare una squadra sgangherata ma che si doveva salvare.
Nuovo allenatore,reset totale, rivitalizzare i giocatori e giochiamo partita su partita senza guardare per ora la classifica.

Angel
Angel
1 mese fa
Reply to  Danilo BG

Non si dimetterà mai… era solo giulini che pensava una cosa del genere. Non vuol dire che avendolo fatto a Genova lo avrebbe fatto anche qui….
Evidentemente adesso volano gli stracci… Il rinnovo forse erano delle scuse per non aver fatto quello che chiedeva ed ora lui si sente forte e rimane in attesa di esonero da salasso…… Chi glielo fa fare a perdere 5 mln netti

Danilo BG
Danilo BG
1 mese fa
Reply to  Danilo BG

Se guardiamo la realtà e quello che è successo in queste maledette 23 partite, siamo già in B.
Abbiamo il 15% di ribaltare i pronostici, ………..
…………..FORZA CAGLIARI !!!!!! SEMPRE !!!!!!
MOLA MIA !!!!!!!!!!!

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  Danilo BG

È così Danilo…le probabilità di restare in A per me non sono più del 10%…anche considerando le scarse “amicizie ” del Cagliari…ma l’importante è tornare a giocare al calcio da CAGLIARI, cosa che contro il Torino non si è vista…

Danilo BG
Danilo BG
1 mese fa
Reply to  Alex Zupo

È vero la vedo davvero dura salvarci.
Nelle prossime 2 partite se non facciamo 6 punti sarà una rincorsa perdente.
Toro,Spezia,Bologna,Genoa,Fiore,Benev………….volano e fanno punti.
Negli scontri diretti vedrai quanti pareggi tra loro. CIAO.

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  Alex Zupo

una squadra distrutta e depressa da uno pseudo allenatore…talebano e presuntuoso…che preferisce Cerri a Pavoletti e che sostituisce Radja migliore in campo e che si accorge di Oliva quando ormai ha fatto le valigie…per prendere Duncan…fisicamente a terra…

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  Alex Zupo

che fa partire Ounas mentre Sottil si fa male…che cede Farago per prendere Calabresi e non lo considera mai…e che mette Caligara…espulso nella sua prima partita ad Ascoli…zona retrocessione in B. Serve altro?

Mao
Mao
1 mese fa

Magari stanno cercando un accordo economico con di francesco.
Ti diamo tot, tu rinunci al contratto

Angel
Angel
1 mese fa
Reply to  Mao

Speriamo sia così….

Alex Zupo
Alex Zupo
1 mese fa
Reply to  Mao

Speriamo…

4 mori
4 mori
1 mese fa

Cosa è che aveva detto quando è arrivato ?che quando è andato alla Samp aveva accettato ma non era convinto! Scusate allora perché accettato solo per i soldi ,stessa cosa a Cagliari! È uno di quei allenatori che si sono incartati non riescono più a incidere come novellino Maran Zaccheroni del neri sembra così ma il calcio evolve e deve rimanere aggiornato se ti fermi sei perduto

pino
pino
1 mese fa

Bisogna voltare pagina, basta con Di Fra, altro che fallimento peggio di peggio, il minimo che potesse fare dare le dimissioni 16 partite perse, ha battuto il record,Ovvio non è solo colpa sua, se il Presidente non si fosse intestardito, oggi magari saremmo a parlare di altra classifica, vedi Genova, e altre squadre davanti a noi. Purtroppo Voi Dirigenza,avevate il dovere di stare vicino alla tifoseria e anzi a un’intera Isola e ascoltare, il Casteddu è la nostra vita.

.

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa
Reply to  pino

Presidente…PASSI LA MANO…Io dubito che LEI potrà mai più entrare nel cuore di TIFOSI COME ME…l ho dico da 7 anni a questa parte…QUESTO MONDO NON È FATTO PER LEI…SGOMITA POCO…E MALE…IL CALCIO RICHIEDE BEN ALTRA TEMPRA…Se proprio non può PASSARE LA MANO…Si convinca…MA PARE IMPOSSIBILE. ..Si dedichi al marketing. ..E lasci la guida della squadra a un vero DS

Ronzitti Nicola
Ronzitti Nicola
1 mese fa

Purtroppo come dicevano non è Zola rimarrà attaccato fino all’ultimo euro

Stefano Fercia
1 mese fa

Il problema non è se Donadoni va bene o meno, il problema è se un Mister è disposto a farsi licenziare prima dell’ultima partita di campionato, come è successo con Zenga…

Brigata Quagliozzi
Brigata Quagliozzi
1 mese fa
Reply to  Stefano

Mi vien da ridere Stefano pensando che se Preziosi non avesse ingaggiato Maran quest’estate a quest’ora avevamo 3 bellissimi stipendi sul groppone.

Angel
Angel
1 mese fa

E allora speriamo che qualcuno ingaggi difra prossima stagione…..

Pietro
Pietro
1 mese fa

Giulini, ma vergognati. Solo questo devi fare.

R
R
1 mese fa

Purtroppo a questo punto della stagione rimangono solo gli scarti e allenatori guerrieri (sia in campo che fuori, sia con gli avversari che con la dirigenza interna),perché in questa situazione ci vogliono così, io non li vedo..

Peppino
Peppino
1 mese fa

Vai con Donadoni è l’unico che ci può portare alla salvezza.

Angel
Angel
1 mese fa
Reply to  Peppino

Anche Semplici non sarebbe male… e che costicchia e non viene per meno di 18 mesi di accordo… Ma a. Me non dispiacerebbe….. Io Indicherei LOPEZ…. Ma vedo che non piace

Antonio Novara
Antonio Novara
1 mese fa

non credo che Di Francesco sia così intelligente e serio da dare le dimissioni, probabilmente non se ne rende conto di quello che ha combinato,

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa
Reply to  Antonio Novara

Sì. ..Uno che sa che NON ALLENERA PIÙ. ..Non rinuncerà mai ai suoi soldi…IL MUFLONE D ABRUZZO…Se vorrà tornare ad allenare dovrà pagare LUI qualche euro per convincere una squadra dilettantistica a prenderlo…DA NOI LASCIA UN BEL RICORDO…SARÀ INDIMENTICABILE IL SUO APPORTO…UNA LEGGENDA
.

Gaetano
Gaetano
1 mese fa

Giullini lo ha dimostrato a tutti noi che con di fra si va in B. Bravissimo. Ora vediamo che uomo e di fra se si dimette lui oppure no ?

Giampy
Giampy
1 mese fa

Quanto a difra nn credo dia le dimissioni, non tutti gli allenatori sono.. GIANFRANCO ZOLA x rinunciare all i faggio! Donadoni mi piace, darebbe serenità e tranquillità alla squadra e all ambiente, qnt al gioco be bisogna avere pazienza x vedere la sua impronta, ora ci vuole ben altro x uscire dalle sabbie mobili! Io nn vedo una polveriera nello spogliatoio, almeno credo…..ormai si vive alla domenica sperando in una vittoria spartiacque e nei passi falsi di chi ci sta SOPRA. FORZA RAGAZZI.

Casteddu
Casteddu
1 mese fa

Donadoni categoria superiore.
Speriamo che arrivi.

Giorgio Vargiu
1 mese fa

Mi auguro che DiFrancesco se è un professionista serio dia le dimissioni, rinunciando al pesante ingaggio che Giulini gli ha concesso, o quanto meno si accordi per una buona uscita perché il suo operato pur nelle difficoltà non inciso in nulla ne tecnicamente ne a livello atletico, la squadra è scarsa in tutto. DIFRANCESCO DIMETTITI !!!

Angel
Angel
1 mese fa
Reply to  GVAR

Non lo farà mai a meno di ricevere la metà del contratto…. Se esce non lo farà per meno di 2,5 mln…. vedrete…. Ma non si saprà mai

Hypert
Hypert
1 mese fa
Reply to  GVAR

Dubito si dimetta.
Di Francesco è il primo a rendersi conto che dopo quello che ha combinato con noi e con la Samp avrà le sue belle difficoltà a trovare altre panchine.

Ergo i soldini di Iulius gli fanno parecchio comodo…

4 mori
4 mori
1 mese fa
Reply to  GVAR

Buona uscita si di pedate in c…. ma se che se ne vada a fatto danni e vuole pure la buonuscita semmai la mal uscita! Insieme a lui meriterebbe lo stessa sorte anche il presidente !

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa

Tardivo…TARDIVO TARDIVO…ma visto l andazzo dico che quello spogliatoio e quei giocatori al 90 per cento DEVONO essere sbolognati…SONO INOLTRE MENTALMENTE E MORALMENTE PERDENTI…E POI IL PRESIDENTE…Ora impegnato ad eseguire ALLA LETTERA ciò che si è rifiutato di fare…TESTARDO COME UN MULO…Quello che NOI gli abbiamo suggerito…UN D.S.E UN ALLENATORE…Quello che per me è solo un inizio. …TABULA RASA VA FATTA.

Enzofrancescoli
Enzofrancescoli
1 mese fa

Donadoni ha sempre fatto bene! Io voto per lui!

Marganai68
Marganai68
1 mese fa

Concordo in pieno, Profesional.

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa

Non so se DONADONI ANDRÀ BENE…Perché è ormai chiaro che si andrà a fare un bel giretto in serie B…Alla faccia delle vere CUGURRE…Sempre presenti a leccare e difendere l indifendibile….PARLANO I FATTI…
Forse l illusione di potersi ancora salvare…ma il problema è che la squadra è composta da tanti troppi ex giocatori…cui non è il tempo che può dare ragione. ..FARLI ALLENARE PER LORO È solo un optional…Proprio non ce la fanno …sono per l appunto SOLO EX GIOCATORI.

Gav
1 mese fa

L’ambiente è marcio…quello spogliatoio è una polveriera.
Pulizia totale e Cragno santo subito…da lui bisogna ripartire.
Con la fascia da capitano

Hypert
Hypert
1 mese fa
Reply to  Gav

Cragno (purtroppo) è un sicuro partente per fare cassa e pagare gli stipendi dei fuoriclasse che abbiamo in squadra. Soprattutto se andremo in B.

PS
a proposito di fuoriclasse: non so voi ma io venerdi ho avuto l’impressione che a Cerri manchino proprio i fondamentali da scuola calcio (stop, stop a seguire, appoggi con entrambi i piedi, ecc ecc ecc)

Angel
Angel
1 mese fa
Reply to  Hypert

Cerri non è giocatore da A. Si potrebbe ripartire da lui anno prossimo in B….. É ancora giovane e non si sa mai che non ingrani

Arturo CAPORALE
1 mese fa
Reply to  Gav

L errore di Giulini è stato sottovalutare il ruolo del Ds pensando e riducendolo al firma carte..
Il DS vero quello che fa è proprio tenere in mano il gruppo. Poi l’annuncio in tv con le minacce ai calciatori ultimo colpo di genio..
Ora a questo punto ci resta da sperare che la situazione sia veramente così, ovvero che se la comandano loro.. perché almeno si può pensare che vincano qualche partita. Della serie..troppo brutti fin’ora per essere veri

gioe
gioe
1 mese fa

Meglio Donadoni di altri ma ma gestione vergognosa della società, quello che ha fatto Giulini e’ assurdo. Si dimetta da presidente e lasci gestire le cose a chi le sa gestire.

Enzofrancescoli
Enzofrancescoli
1 mese fa
Reply to  gioe

Proponiti tu!

Marco
Marco
1 mese fa

Hai il disco incantato che non riesci a dire altro…non capisco cosa ancora ci sia da difendere ancora a riguardo di questo incompetente.

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa
Reply to  Marco

Sono i rigurgiti da vomito…Che ancora non hanno capito che si verranno a fare UN BEL GIRETTO IN SERIE B…LORO SÌ. …I VERI TIFOSI DEL CAGLIARI.

Ricfederossoblu
Ricfederossoblu
1 mese fa

Brava persona ma se si accorge mesi prima a campionato iniziato di non poter fare quel modulo di gioco (che in una squadra che deve pensare prima di tutto a salvarsi) non lo puoi fare, vuoi per scelte di mercato fatte o non realizzate, forse non avrebbe fatto la scelta più giusta come nella Sampdoria a dare le dimissioni  ?

Gav
1 mese fa

Concordo in pieno….ma al presidente tocca pagare.
Non difendo nessuno ma gli hanno fatto una campagna acquisti da 4 salti in padella

Fabry 75
Fabry 75
1 mese fa

Ha fallito nel suo lavoro, non e’ riuscito a trasmettere nulla ai giocatori, se e’ un professionista onesto deve dare lui le dimissioni, difra salvati almeno in questo!!!

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "e quando e' tornato da avversario si e' commosso e al secondo tempo il tecnico del toro l ha sostituito ricordo molto bene..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Cagliari per sempre!!! Riva un eroe,come gli eroi della mitologia!!"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News