cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ex rossoblù – Tanti auguri a Tiziano De Patre per i suoi cinquantadue anni

Centrocampista del Cagliari dal 1997 al 2000, con la maglia isolana ha segnato tredici goal in ottantacinque presenze

Tiziano De Patre, abruzzese di Notaresco, spegne oggi cinquantadue candeline. Attualmente non impegnato nel calcio, sino a dicembre 2019 lavorava per la Salernitana come vice del suo ex mister Giampiero Ventura.

GLI ANNI AL CAGLIARI. De Patre approda in Sardegna nell’estate del 1997 voluto proprio da Giampiero Ventura che già lo aveva allenato al Lecce. Dopo la promozione in Serie A (stagione 1997/1998), De Patre torna a calcare i campi del massimo campionato nel 1998. Dopo una bella salvezza, arriva tuttavia la retrocessione nel 1999/2000. De Patre, al termine di quella burrascosa stagione, lascerà il Cagliari per andare al Pescara dopo aver collezionato ottantacinque presenze condite da tredici reti.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Game over al Mapei Stadium: i rossoblù battono 0-2 la squadra di Davide Ballardini ottenendo...

I lettori di CalcioCasteddu hanno votato il 3-5-2 come modulo di riferimento per Sassuolo-Cagliari: grazie...
Come sempre, alla vigilia di una gara ufficiale giocata dai rossoblù, tocca a voi scegliere...

Dal Network

Ultima gara casalinga per i neo campioni d’Italia. A inizio partita, sullo 0-0, gol annullato...
Le parole del tecnico, ex di turno, alla vigilia della delicata gara in programma domani...
Al San Nicola, davanti a oltre 33.000 spettatori, gli umbri falliscono un rigore con Casazola....

Altre notizie

Calcio Casteddu