Resta in contatto

Approfondimenti

Il futuro della porta è assicurato

La vittoria di Coppa Italia contro il Verona ha lasciato alcune indicazioni positive, specie per le stagioni venture

Una vittoria sul fil di sirena: il goal di Riccardo Sottil ha consentito alla squadra rossoblù di passare il turno di Coppa Italia e, dettaglio di non poco conto, impedito di dover ricorrere ai tempi supplementari ed altri 30 minuti di sicuro dispendio fisico e mentale.

Ma nel 2-1 con la quale è stato liquidato il Verona di Ivan Juric c‘è anche il timbro di Guglielmo Vicario. L’estremo difensore di Udine ha “bissato” l’ottima prova di qualche tempo oro sono contro la Cremonese.

Nel primo tempo è stato pressochè inoperoso fino al 44′ quando ha deviato in corner un pericoloso calcio di punizione di Veloso, ma nella ripresa è stato decisivo in almeno quattro circostanze.

Nel momento di maggior pressione degli scaligeri ha saputo ottimamente gestire il reparto con mirabile calma olimpica. Da applausi la parata d’istinto, seppur in cosiddetto contro tempo, sul colpo di testa di Udofie.

Un secondo che attende in silenzio di poter essere promosso, ma che intanto risponde presente quando viene chiamato in causa.

A questo punto in casa rossoblù si possono dormire sonni tranquilli perchè il post Cragno, destinato a lasciare la causa rossoblù, è praticamente già al sicuro.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grandissimo Vicario.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Finalmente un italiano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Le prime papere che farà lo metteranno alla gogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo è un buon portiere…abbiamo un futuro in porta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Complimenti il cagliari puo vantarsi di avere due gioielli come portieri , lho visto gia altre volte questo e’ un grande.

Gió1
Gió1
1 mese fa

Questo è veramente forte……viste alcune partite del perugia lo scorso campionato di B mi ha fatto un’ ottima impressione……bravo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Scattante…le premesse sono ottime

fedez
fedez
1 mese fa

Pitticcu su portieri

aristis
aristis
1 mese fa

Ha fatto una gran bella prestazione. Abbiamo degli ottimi giovani, Carboni, Tramoni, diamogli fiducia pian piano senza bruciarli

Giampaolo
Giampaolo
1 mese fa

Assolutamente sì….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Portiere affidabilissimo,ieri un partitone!!

bibbo
bibbo
1 mese fa

Bravo, c’è da dire che Giulini i portieri li sa scegliere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vicario è un grandissimo portiere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Giovanni questo è un fenomeno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bravo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sembra cudicini da i movimenti

Tonino
Tonino
1 mese fa

Le movenze sono da gran portiere ,considerato l’età a margini di crescita notevoli il fisico e dotato ,sarà degno sostituto di cragno , ,VICARIO sei predestinato

Miss China
1 mese fa

Vicalio, non può che essele il vice, cel’ha nel nome

Max
Max
1 mese fa

Bravo ma molta lontano da Cragno, sembra un po’ magro fisicamente

Adriano
Adriano
1 mese fa
Reply to  Max

Non devono fare gli attori. E comunque i centimetri contano. Cragno è bravo ma se avesse avuto 10 cm in più certi gol angolatissimi o a saltarlo non li avrebbe presi e sarebbe titolare in Nazionale. Vicario per ora ha il fisico più dotato e il futuro si vedrà.

Giambattista Lampis
1 mese fa

E’ bravo non c’è che dire, si merita la serie A anche se solo in panchina, in futuro è scontato che avrà le sue opportunità, ma non facciamo come sempre che dopo 1-2 partite esaltiamo il calciatore come un campione l’astro nascente, è stato fatto un qualcosa del genere anche con Pinna, dopo più di un anno tutti abbiamo visto come è andata, Vicario l’ho visto prima a Venezia e poi a Perugia, qualche gol non proprio imparabile l’ha subito anche lui, teniamolo in considerazione senza esaltarlo.

gugo
gugo
1 mese fa

molto bravo

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "È vero,il regista era De Paola ma le sue geometrie erano da regista puro"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "il nostro piccolo George Best!"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: ".... José Oscar Herrera..."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Ma guardate che l Inter non ci ha favoriti in nulla ! Boninsegna valeva più di quello che ci hanno dato ! Si il Cagliari vinse lo scudetto .... ma lo..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Rocco e Paolino arrivarono dall'Inter quando tornammo in B con Ranieri. Paolino prese il posto di Piovani."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti