Resta in contatto

Approfondimenti

Cagliari-Verona, una spina nel fianco chiamata Sottil

Ottima prestazione di Riccardo Sottil, decisivo nelle dinamiche della vittoria in Coppa Italia: Verona al tappeto grazie a un gol più un assist

STRAPPO. La vittoria del Cagliari ottenuta ieri sera alla Sardegna Arena, contro il Verona in Coppa Italia, porta addosso un nome: quello di Riccardo Sottil. Il giovane attaccante, in prestito dalla Fiorentina, è stato decisivo con i suoi strappi in attacco. A incidere sull’andamento della gara, ovviamente, ciò che pesa maggiormente. L’assist per il primo gol di Cerri e il raddoppio siglato personalmente.

SPINA. Un’autentica spina nel fianco delle difese avversarie, che Eusebio Di Francesco è in grado di poter utilizzare con sagacia tattica. Non importa se viene schierato sulla fascia destra – come ieri – o a sinistra: Sottil possiede una dote abbastanza rara nel calcio di oggi, quella di saper saltare l’uomo e creare gli scenari giusti per colpire. Uno sprint seguito dal tocco preciso per Cerri, al posto giusto per siglare il gol decisivo in extremis al minuto 93. Avanti così!

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "No il mercato chiude a fine agosto...😁"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti