Resta in contatto

Rubriche

Juventus-Cagliari: le pagelle rossoblù di Calcio Casteddu

La gara dell’ottava giornata di Serie A, tra Juventus e Cagliari, è appena terminata: a voi le pagelle rossoblù redatte dalla nostra redazione

CRAGNO: VOTO 6. Bucato da Bernardeschi, l’offside lo salva. Ma sulla doppietta di CR7 non può nulla. Bravo al 55°.

PISACANE: VOTO 5. Lascia libero Cristiano Ronaldo sul 2-0: disattenzione grave. Buona chiusura nella ripresa su Arthur.

KLAVAN: VOTO 6,5. Rilancia e chiude con buona pulizia. A metà ripresa la butta dentro, gol non valido. Si infortuna alla testa nell’azione e deve uscire.

Dal 70° CARBONI: VOTO s.v.

WALUKIEWICZ: VOTO 6. Gioca centrale a sinistra, mette in campo la massima attenzione e non sempre usa le buone maniere.

ZAPPA: VOTO 7. Appoggia l’azione in avanti quando può, lo spauracchio Ronaldo lo frena un po’ ma non lesina certo energie. Un motore sulla destra.

MARIN: VOTO 5,5. Una buona ripartenza centrale, gli occorrerebbe un pizzico di reattività in più. Tenta la botta, ma scivola.

Dal 71° CALIGARA: VOTO 5,5. Perde un pallone pericolosissimo, senza conseguenze… per fortuna.

ROG: VOTO 7. Stoppa bene Ronaldo in area senza fallo, è lui l’anima della mediana. Si danna finché le forze lo assistono.

TRIPALDELLI: VOTO 6. Ingaggia un duello complicato con Cuadrado. La personalità c’è, ma pure qualche sbavatura. Ammonito.

Dal 46° SOTTIL: VOTO 6,5. Si posiziona largo a sinistra. Una spina sulla fascia, senza alcun timore reverenziale. Si becca un giallo.

OUNAS: VOTO 5,5. Non chiede altro che venire innescato, per liberare l’accelerazione. Quando ne ha la chance, però non punge come dovrebbe.

Dall’81° OLIVA: VOTO n.g.

JOÃO PEDRO: VOTO 6. Subito atterrato dopo 20 secondi, riceve poi un pestone da Rabiot. Fa quel che può.

SIMEONE: VOTO 6. Per giocare qualche raro pallone retrocede, dando una mano quando occorre. Serata complicatissima.

Dall’81° PAVOLETTI: VOTO n.g.

DI FRANCESCO: VOTO 6. Cagliari sul pezzo, mai domo, con personalità e oltre il 90°. Una serie di aspetti da sottolineare, insieme alla voglia di giocarsela comunque: anche contro i titolatissimi campioni d’Italia. Avanti così.

98 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
98 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche