Resta in contatto

News

Nations League: Final Four in Italia nell’ottobre 2021. Promosse e retrocesse, i verdetti

A giocarsi il trofeo oltre alla nazionale di Mancini anche Francia, Belgio e Spagna. Le due semifinali a Milano e Torino, le finali invece probabilmente a Roma

Ieri sera l’Italia ha superato la Bosnia 2-0 chiudendo in vetta il proprio girone e qualificandosi per le Final Four di Nations League. Insieme agli azzurri ci saranno anche Belgio, Francia e Spagna, sarà una competizione di altissimo livello e ad ospitarla sarà proprio il nostro Paese. Le due semifinali si giocheranno il 6 e 7 ottobre 2021, tra Milano e Torino, le finali invece la domenica seguente, probabilmente all’Olimpico di Roma. Il Sorteggio è previsto per il 3 dicembre a Nyon in Svizzera.

 I VERDETTI. Dalla League A alle già retrocesse Bosnia, Islanda e Svezia, si aggiunge la Svizzera in attesa comunque del verdetto sul match rinviato con l’Ucraina. L’onore di accedere alla massima serie della Nations League lo conquistano Austria, Repubblica Ceca, Ungheria e il Galles, mentre salutano la League B e sprofondano il League C l’Irlanda del Nord e la Bulgaria. Ad abbandonare la seconda serie anche la Turchia e la Slovacchia.  Grande festa per il tecnico italiano Edy Reja (due volte alla guida del Cagliari) che vince il girone con l’Albania e strappa un pass per la League B. Stessa gioia per l’Armenia, capace di conquistare il primo posto anche senza la sua stella, il romanista Mkhitaryan, il Montenegro e la Slovenia. Dovranno invece affrontare i play-out per non scendere in D Cipro, Estonia, Kazakistan e Moldavia, due di loro faranno spazio a Faroe e Gibilterra entrambi vincitrici del proprio girone nell’ultima serie della Nations League.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Pavoletti se non succedono altri terremoti in casa Cagliari... Ci riporterà in serie a e segnerà 18-20 gol"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News