Resta in contatto

News

Un Cagliari internazionale che strizza l’occhio ai giovani

La Gazzetta dello Sport analizza il trend del Cagliari, che attualmente può contare su una rosa ricca di nazionali e con una media anagrafica piuttosto “green”

INTERNAZIONALE. Analizzando la rosa del Cagliari 2020-21, salta all’occhio l’incremento di giocatori di livello internazionale e un’età media piuttosto verde. Parlano da soli gli innesti di questo calciomercato e il momento storico: probabilmente i rossoblù non hanno visto partire in passato così tanti nazionali contemporaneamente. Un valore aggiunto per il gruppo, tanto sportivo quanto economico, che ci si augura farà crescere la consapevolezza della squadra.

GREEN. Giovani italiani (e non solo) di talento, con il club che strizza l’occhio pure ai talenti isolani: i vari Sottil, Zappa, Tripaldelli e Luvumbo arrivano in Sardegna per crescere calcisticamente, affiancati dai prodotti del vivaio. Indicativo il parere del capo scout Riccardo Guffanti: “Lavoriamo monitorando i giovani dai 16 ai 25 anni, seguendoli contestualmente nelle varie Nazionali e scegliendo 10 profili per ogni ruolo da sottoporre allo staff tecnico“.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Il tutto parte da Giulini perché è lui che negli ultimi anni ha fatto il mercato e non il ds, dunque per me in primis al Cagliari manca il rispetto..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News