Calcio Casteddu
Sito appartenente al Network

Dal campo alle patatine – Vincenzo Esposito

Che fine ha fatto la meteora rossoblù, di professione terzino sinistro, e che vestì la maglia rossoblù alla fine degli anni novanta?

Di sicuro saranno in pochi a ricordarsi di un terzino sinistro che Massimo Cellino acquistò nell’estate del 1997 dall’Ancona per espressa richiesta del suo tecnico Giampiero Ventura.

Origini partenopee, folta chioma e naso abnorme, il buon Vincenzo arriva in Sardegna con grande entusiasmo, ma con un triste appuntamento con la fatalità.

Durante un’amichevole pre campionato il suo ginocchio fa crack e la stagione si chiude ancor prima di iniziare. Il Cagliari prova a far saltare l’ingaggio in qualche maniera, ma il contratto era oramai stato depositato.

Per poter rivedere il campo deve necessariamente attendere la stagione successiva, con la squadra che nel frattempo ha ottenuto la promozione in serie A.

Nella rosa ricopre il ruolo di vice Fabio Macellari, superando ben presto nelle gerarchie il disastroso David Niathy. Le presenze racimolate, però, furono soltanto tre, tra l’altro da subentrante.

Al termine della stagione Ventura passa alla Sampdoria ed il nostro protagonista scende di categoria accasandosi al Monza.

E oggi? Il buon Vincenzo fa il ristoratore a Verona, e precisamente nel campo delle patatine fritte. Sforna le cosiddette stick e ne consiglia ai clienti pure le salse.

Subscribe
Notificami
guest

23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

l giudizio espresso per la gara di Nandez e compagni, persa 3-0 al Franchi è...
Uno sguardo a tutte le statistiche del match tra Fiorentina e Cagliari, per comprendere meglio...
Ora tocca a voi valutare la prova dei rossoblù contro la formazione viola al Franchi....

Dal Network

Breaking news riguardante il centrocampista francese per cui arriva un’altra tegola dopo i tanti infortuni...

Grande prestazione per la squadra di Corini che porta la sfida oltre il novantesimo, reagisce...

Calcio Casteddu