Resta in contatto

Calciomercato

Tripaldelli, è fatta! Visite e arrivo a titolo definitivo

Il giovane difensore, già dato nella tarda serata di ieri quale imminente arrivo al Cagliari, ha effettuato le visite mediche e firmerà oggi il contratto con i rossoblù

VISITE. Alessandro Tripaldelli è ormai un giocatore del Cagliari. Il giovane esterno di fascia ha effettuato questa mattina le visite mediche per conto della società rossoblù ed è pronto a indossare la casacca del club isolano, come riportato da gianlucadimarzio.com. Ormai manca solo l’annuncio ufficiale.

DEFINITIVO. Il trasferimento dal Sassuolo al Cagliari di Tripaldelli dovrebbe avvenire a titolo definitivo e Filippo Romagna destinato a percorrere la strada opposta al collega. Romagna ha militato in prestito al Sassuolo già in questa stagione: gli elementi positivi hanno fatto sì che i neroverdi decidessero di puntare su di lui anche per il futuro.

82 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
82 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Agostino Giacomini
Agostino Giacomini
1 giorno fa

Dispiace per Romagna. È giovane,bisognava crederci e aspettarlo

GP20
GP20
1 giorno fa

Centrali se ne trovano di più forti anche più giovani..quindi non ha un potenziale infinito.. È stato tagliato a scapito di anziani non migliori di lui o meno integri una mossa a suo tempo incomprensibile. I terzini invece latitano per cui lo scambio può essere un affare.

massimo14
massimo14
1 giorno fa

non mi sembra un grande affare , Romagna un milione più un ragazzino che ora vale mezzo milione. assolutamente svenduto come Ionita. Comunque speriamo che sia bravo visto che finora ha giocato pochissimo sia in A che in B.

Sirboi
Sirboi
1 giorno fa

È bravino….ma troppo irruento…lo alternerei con pajac…… per me è superiore al greco…. adesso mandare via tutta la zavorra …e sostuirli con altri elementi di prospettiva

GP20
GP20
1 giorno fa
Reply to  Sirboi

Se un giovane fosse un po irruento probabilmente non arriverebbe ad altri livelli.
Nainggolan che sembra indispensabile adesso.. Al debutto subentrò prese due gialli in pochi minuti e lasciò la squadra in 10. Saltò giusto la partita successiva poi Bisoli li ridiede fiducia e non la spreco. Sembra buono in prospettiva ma Pellegrini lo preferivo. Lyco non ha il passo..ma ha il fisico.Pajac ha il passo ma meno fisico. Soprattutto è un esterno da 352 e deve migliorare in fase difensiva

Walter
Walter
1 giorno fa

Tripaldelli per Romagna. Bell’ affare. 😡 E se qualcuno ha dubbi sul fatto che Romagna guarisca vuol dire che di calcio non capisce proprio nulla. Esattamente come chi non capisce che grande difensore centrale sarà ed è già. Solo la miopia di Maran o gli interessi personali e di clan dello spogliatoio potevano preferire Pizzagatto e Klavan a lui. Tripaldelli è una scommessa e va bene ma intanto mi terrei ben stretto Pajac che è forte.

Nandez
Nandez
1 giorno fa
Reply to  Walter

Si. Pajac proprio forte… Infatti ha giocato sempre l’anno. Ma pogaridari

Fabrizio
Fabrizio
1 giorno fa
Reply to  Walter

Walter, Pajac non è un terzino, ma un interno di centrocampo, che in Italia ha dato il meglio come esterno nel centrocamo a 5 .
Comunque, anch’io lo confermerei .
Forza Cagliari Sempre !

GP20
GP20
1 giorno fa
Reply to  Fabrizio

Pajac è un esterno (ha giocato in 3/4 da ragazzino), in Italia MAI visto da interno.. anche Empoli fu voluto e adoperato come terzino da un un’allenatore offensivo quanto Di Francesco. È comunque il ruolo che deve affinare.. e sarà un terzino di spinta.. Purtroppo non mi sorprenderebbe si ripartisse lui.. Lyco ha dimostrato duttilità e abnegazione.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 giorno fa

bonazzo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 giorno fa

È giovane ci vorrà pazienza ma da quest’anno sulle fasce abbiamo un futuro

Alecasteddu
Alecasteddu
1 giorno fa

Ad essere onesti il terzino sinistro di qualità del Sassuolo è stato Marco Sala , 33 presenze in B con l’Entella nel campionato appena concluso . Noi stiamo prendendo questo Tripaldelli (che lo scorso anno non ha giocato nulla in B) e stiamo regalando Romagna per due milioni in più . Ho i miei dubbi su questa manovra della società . Non che io abbia chissà qualità titoli per giudicare ma ho i miei dubbi . Uno alla Zappa a sinistra poteva essere veramente Marco Sala o un profilo simile …

Fran
Fran
1 giorno fa
Reply to  Alecasteddu

I dubbi,ci sono sempre😉per dire: secondo te Romagna si riprenderà al 100%? E se,si riprende, in che tempi,sarà efficiente?6/8/10 mesi dall’intervento?ognuno di noi ha dei dubbi,immagina chi si occupa di calciatori🤔😉

Alecasteddu
Alecasteddu
1 giorno fa
Reply to  Fran

Non so , a 3 milioni mi sembra svenduto , o più che altro non credo troppo in tripaldelli. Arriviamo comunque al Sassuolo con :
La mancanza di un centrale difensivo
La mancanza di un’ala di ruolo sinistra (se vogliamo mettere Sottil a destra e Joao a sinistra)
La mancanza di un buon laterale sinistro difensivo (Liko ha i suoi limiti)

Alecasteddu
Alecasteddu
1 giorno fa
Reply to  Alecasteddu

Non è poco ragazzi . Io di base non condivido cambiare tipologia di tattica se non si copre con acquisti decenti .
Il Cagliari era una squadra da 3-5-2 o 4-3-1-2 o 4-3-2-1
Il 4-3-3 ha bisogno di interpreti seri . Ricordiamoci con Zeman …
Se Giulini voleva praticare il 4-3-3 doveva prendere due Ali di livello .

GP20
GP20
1 giorno fa
Reply to  Alecasteddu

Concordo che sugli esterni d attacco manca qualcosa.. in quanto Joao è abituato alla A e deve lavorare sul ruolo.. Pereiro e Despodov saranno finalmente nel ruolo a loro più congeniale ma devono assorbire la tattica di A..visto che la difesa parte da lla loro interdizione alta. Arrivarono entrambi come rinforzo di Gennaio. Cosa insensata. Con DiFra possono rendere.. Sottil tatticamente avanti.. come Joao. Se non arriva Radja si dovrebbe investire per un esterno micidiale.

GP20
GP20
1 giorno fa
Reply to  Alecasteddu

A Sinistra siamo apposto,perché oltre Joao rientrerà presto anche Despodov, che finalmente sarà nel suo ruolo di punta esterna.

Matteo68
Matteo68
1 giorno fa
Reply to  Alecasteddu

Sono d’accordo. Ottima osservazione…Speriamo ci smentisca

Alecasteddu
Alecasteddu
1 giorno fa
Reply to  Matteo68

Ci mancherebbe ! Anche io ! Non penso che la dirigenza sia folle ! E io spero vivamente di vedere un Cagliari che se la gioca e che finisca nella parte sinistra. Però ho paura seriamente per le fasce

Mauro.muscas
Mauro.muscas
1 giorno fa
Reply to  Alecasteddu

Romagna momentaneamente e rotto,e forse giulini e stanco di aspettare giocatori rotti,e per quello “secondo me”che ha optato per tripadelli subito,che non è detto che ha a Cagliari non possa esprimersi a grandi livelli….a Cagliari molti giovani con tranquillità crescono speriamo bene! Forza Cagliari sempre…..

Mao
Mao
1 giorno fa

Acquisti mirati e soprattutto giocatori voluti dal tecnico.
Direi un ottimo mercato (se arriva godin).
Non sono stati fatti gli errori degli anni passati quando si comprava cio’ che non serviva.
Ora speriamo di piazzare bene gli esuberi

Ospite
Ospite
1 giorno fa
Reply to  Mao

Non sono mica tanti, Pisacane, Ceppitelli, Faragò e Cerri
Cosa credi di ricavarne?

Naufrago
Naufrago
1 giorno fa
Reply to  Ospite

Faragò potrebbe tornare a fare l’ala destra di riserva, mentre sgrezzano Luvumbo in primavera o nell’Olbia per un anno. Ceppitelli lo terrei, vista la partenza di Romagna, l’invecchiare di Pisacane ed avendo preso un solo centrale (sempre che Godin arrivi, erchè il Rennes sta rilanciando).

Nandez
Nandez
1 giorno fa
Reply to  Naufrago

Farago non ha né tecnica né il passo per fare l’ala destra. Meglio cederlo

emiliano
emiliano
1 giorno fa
Reply to  Nandez

Esatto è il più scarso in rosa giocatore miracolato da serie C

GP20
GP20
1 giorno fa
Reply to  Ospite

L’unico in esubero numericamente è Cerri.I 2 difensori centrali sono difettosi quanto ad oggi purtroppo indispensabili. Faragò dovrebbe essere terza scelta sia da terzino che da centrocampo (Dove si può tenere Conti e Caligara)..ma io prenderei un interditore alla Kessie.

Stef .
2 giorni fa

Mi ricorda la Sampdoria di Boskov degli anni 80, una pattuglia di ragazzini terribili, certo un sacco di errori di inesperienza i primi anni, ma piano piano sono arrivati altissimo. LA strada è corretta, Zappa,Tripaldelli, Zito, Sottil, Walu, puntellati da un portiere solido, un centrale di livello e un Cc di qualità con JP , simeone e Pavo, mi sembra un mix più che accettabile. Perlomeno si investe sul futuro.

Leonardo
Leonardo
2 giorni fa
Reply to  Stef DL

Sono d accordo,solo in questo modo si può pianificare il futuro con giovani che imparino e crescano.Finalmente!!!

emiliano
emiliano
2 giorni fa

La difesa con la conferma di Cragno e il prossimo arrivo di Godin è migliorata, sugli esterni invece sui quali si basa molto il gioco di Di Francesca il rischio è altissimo, ripeto due innesti di totale inesperienza per la categoria. L’attacco con la conferma di Pavoletti è a posto. Altro dubbio grosso il centrocampo al momento composto da Nandez Rog Marin e Olvia punto…non bastano. Ladinetti è inaffidabile e secondo me scarso. Sono usciti Ionita e Nainngolan vanno rimpiazzati.

Massimo
Massimo
2 giorni fa
Reply to  emiliano

Posso essere d’accordo sul resto ma non sul centrocampo. Nandez, Rog e Marin sono giocatori di tutto rispetto. Oliva, Farago (non è un terzino), Bradaric e compagnia giustamente riserve. Se arrivasse il Ninja sarebbe perfetto ma non siamo messi male

Leonardo
Leonardo
2 giorni fa
Reply to  Massimo

Ragazzi non dimenticate Calligara classe 2000,Di Fra ci punta!!!

Arturo CAPORALE
1 giorno fa
Reply to  Leonardo

Vedrai che anche Bruno verrà aggregato in prima squadra! Con difra grandi speranze che esploda..

Walter
Walter
1 giorno fa
Reply to  emiliano

E Bradaric? Poi Rog, Nandez, Oliva, Marin, Ladinetti, senza dimenticare Caligara che potrebbe essere una sorpresa e Faragò che è più centrocampista che difensore. Beh, mai avuta tanta qualità.

Nandez
Nandez
1 giorno fa
Reply to  Walter

Caligara contro la Roma ha giocato bene.

emiliano
emiliano
2 giorni fa

Zappa e Tripaldelli esterni andrebbero bene per il Bari o Empoli per cercare la promozione in A, non per il Cagliari dopo sei anni di salvezze rosicchiate, è un rischio enorme, grazie al cielo se arriva Godin, dovremo anche quest’anno salvarci. Ma per favore eviti Giulini di parlare di crescita.

Fabrizio
Fabrizio
2 giorni fa
Reply to  emiliano

Chi lo dice che non cresceremo ?
Sono giocatori chiesti da Di Francesco, almeno non avremo adattati al ruolo .
E poi, il Cagliari non è il Real ed il periodo attuale è di crisi, non è tempo di spese folli, anche a poterle fare .
Comunque, sono arrivati giovani ed era tempo di svecchiare .
I giovani portano entusiasmo .
Forza Cagliari Sempre !

emiliano
emiliano
2 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Da sei anni, da quando Giulini è arrivato la parola d’ordine è crescita, Zeman Rastelli Maran Zenga, e curva futura e alto management e collaborazioni con la Cina e marketing..ma retrocessione a parte sempre di rosicate salvezze si è trattato. Non mi pare che quest’anno le cose possano andare diversamente. Carta per me è un segnale forte, miracolato ti metto li fai ciò che dico io e zitto.

Mauritius
Mauritius
2 giorni fa
Reply to  Fabrizio

D’accordissimo, la crescita non si fa da un giorno all’altro, i nuovi giocano nelle nazionali minori o nella maggiore (Marin) quindi potenzialmente ci sono, in futuro non ci faranno vincere uno scudetto ma magari staremo in posizioni migliori di classifica (più introiti o le coppe)

Aldo
Aldo
2 giorni fa
Reply to  emiliano

Se e’ solo per questo anche l’ Atalanta sino a due anni orsono aveva in squadra giocatori semi sconosciuti che provenivano dalle serie inferiori, però giovani e di sicuro avvenire…mi pare che l Atalanta sia ai vertici della serie A e di esempio per tutti!!

Luigi
Luigi
2 giorni fa

Devo chiedere scusa al DS Carta, e lo faccio con molto piacere. Ero convinto che fosse un agnello in un mondo di lupi, ed invece mi accorgo che anche lui fa colazione a base di carne…di volpe e di faina. Avanti così! Se arriva Godin, secondo me, possiamo stare tranquilli. Anche perché, dopo tanto tempo, finalmente abbiamo un allenatore di serie A…

emiliano
emiliano
2 giorni fa
Reply to  Luigi

Scusa Luigi se mi permetto ma..chiedere scusa per aver preso Tripaldelli Zappa e Sottil? Spero ci si renda conto che si tratta di giocatori forse pronti per una media serie B. Giocatori pronti per il Bari forse per il Chievo. Giovani promettenti le certezze stanno a zero. Mi auguro che i soldi risparmiati per l acquisto di 2 ruoli chiave quali sono gli esterni…vengano investiti per riportare a Cagliari Nainngolan se no altro che scuse….

Luigi
Luigi
2 giorni fa
Reply to  emiliano

Le tue preoccupazioni sono del tutto condivisibili. Emiliano, il mio commento parte dal presupposto delle difficoltà finanziarie della società e dalla particolare situazione generale. Il Cagliari neppure per JP ha ricevuto offerte concrete…In questa situazione tanto vale scommettere su giovani di talento e su un allenatore capace di valorizzarli. Le “certezze” costano troppo, per il nostro amatissimo Casteddu.

emiliano
emiliano
2 giorni fa
Reply to  Luigi

Messa su questo piano concordo pienamente. Ma non parliamo allora di crescita, parliamo di scommesse speriamo vincenti e metabolizziamo il fatto che Giulini la salvezza ci può dare non altro.

Leonardo
Leonardo
2 giorni fa
Reply to  emiliano

Li ha voluti l allenatore!!!

Alessandro Rizzo
2 giorni fa

Notizie su Zito Luvumbo? Ha firmato o no?

Matteo
Matteo
2 giorni fa

È in quarantena volontatio in seguito al rientro dall’Angola

Matteo
Matteo
2 giorni fa
Reply to  Matteo

Volontaria*

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

Un’altro giovane che deve crescere così come Zappa e Sottil saranno pronti???? ma soppratutto garantiranno quello che il mister li chiederà?????

Naufrago
Naufrago
2 giorni fa

Zappa e Sottil sono pronti, perchè già hanno giocato con successo tra i professionisti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

Bel giovane di prospettiva. Ambidestro.Spinge tanto sulla corsia. Buono per il gioco del mister. Ben arrivato.

Atlantis
Atlantis
2 giorni fa

Un rookie…scelta coraggiosa. Speriamo che paghi. Sono molto curioso di vederlo all’opera

Alessandro
Alessandro
2 giorni fa
Reply to  Atlantis

Va bene se affiancato a un terzino affidabile, ma se l’altro è Lykogiannis…coppia che non mi convince

Emiliano
Emiliano
2 giorni fa
Reply to  Alessandro

TRIPALDELLI È UN TERZINO SINISTRO…NO UN CENTRALE…I 4 DI DIFESA SARANNO ZAPPA WALU GODIN TRIPALDELLI.

Alessandro
Alessandro
1 giorno fa
Reply to  Emiliano

Non hai letto bene ciò che ho scritto. Chi ha parlato di difensore centrale??

Atlantis
Atlantis
2 giorni fa
Reply to  Alessandro

E’ vero….è un rischio, ma di fatto è una scelta di Di Francesco, che su Tripaldelli e Zappa si gioca l’osso del collo. Concordo sull’assenza di alternative: o Tripaldelli sfonda o ci ritroviamo scoperti a sinistra

Alessandro
Alessandro
1 giorno fa
Reply to  Atlantis

Lo stesso a dx, sebbene Zappa sia un pochino più testato di Tripaldelli.
Dietro di lui però c’è Faragò…e non fa dormire sonni tranquilli.
In sostanza non sono i due giovani terzini il problema, ma i loro pari ruolo, che non danno garanzie e non rassicurano in caso di difficoltà per i due ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

Mai visto, quindi non posso esprimere un parere. Speriamo bene…

Alessandro
Alessandro
2 giorni fa

Non è manco facile vederlo, visto che a parte l’under conta 2 presenze in A e 3 in B…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

È napoletano esposito era stato l’ ultimo napoletano in squadra e foggia giusto !!???

Nopothoreposare
2 giorni fa

Anche Pisacane è campano

Andrea
Andrea
2 giorni fa

Anche Borriello e Pisadog, ma cosa ci interessa? C sono forse dei pregiudizi?

AlexG79
AlexG79
2 giorni fa

Pisacane dei quartieri spagnoli..

Pepe
Pepe
2 giorni fa

È Pisacane a chi lo lasci

James
James
2 giorni fa

PECCATO!!!…. A Filippo Romagna non gli è stata data la possibilità di crescere.
Lo ricordo ospite TV in una “Domenica Sportiva” dopo la prima stagione al Cagliari. Aveva appena compiuto 20anni e rispose alle domande del conduttore. decantando le meraviglie della terra di Sardegna che non vedeva l’ora di scoprire a fondo. Confermo’ di stare benissimo a Cagliari e che al momento nel suo futuro vedeva solo il Cagliari.
PECCATO…!!

Commento xxx
Commento xxx
2 giorni fa

Terzino sx, c’è
Centrale d’esperienza, c’è
Walu, c è
Terzino dx, c’è.

Centrocampo va bene, se arrivasse radja saremmo al top.

In attacco siamo coperti.

Direi che il mercato fino adesso va bene.
I detrattori di Carta e Giulini?
Silenzio..

Commento xxx
Commento xxx
2 giorni fa
Reply to  Commento xxx

Prima che commentiate, vi anticipo. Sicuramente ci sarà chi griderà allo scandalo per lo scambio con Romagna. Ma sti caxzi no?
Preferisco avere carboni e far crescere lui, che viene dal nostro vivaio, che far crescere Romagna che promessa era promessa rimane perché granché non mi pare abbia fatto. Al sassuolo più panchina che altro.
Saluti.

solorossoeblu
solorossoeblu
2 giorni fa
Reply to  Commento xxx

più che panchina infermeria, visto che era infortunato

Naufrago
Naufrago
2 giorni fa
Reply to  Commento xxx

Tutti abbiamo l enostre preferenze soggettive. Il dato oggettivo è che un giocatore valutato 5-6 mln è stato ceduto in cambio di un giocatore che ne vale 1 + un altro mln (o 2, le notizie sono contradditorie su tale punto).
Qualcuno notava che anche Pellegrini arrivava con poche presenze da professionista. Ma stando nella Roma è chiaro che non trovasse spazio. Tripaldelli a 21 anni non ha trovato spazio nel Crotone, nello Zwolle, nel Sassuolo.

Lapo 66
Lapo 66
2 giorni fa
Reply to  Naufrago

Tre squadre in cui non ha trovato spazio, in tre anni: 21 – 3 = 18 anni. Pretendere che fosse titorare forse è un po’ troppo, no? Anche Romagna non era titolare nel Cagliari e non lo è stato a lungo nel Sassuolo, eppure…

Naufrago
Naufrago
2 giorni fa
Reply to  Lapo 66

D’accordo. In tanti affrontano questa trafila. Ma se l’affrontano, mi aspetto che il loro valore rimanga intorno al mln e non che salga a 3-4 mln. Capisco che conti il percorso nelle nazionali, ma quelle convocazioni rientrano in giochi a favore di squadre con molto potere, come Juve e forse ancora adesso il Milan.
A me sta bene fare queste scommesse. Ma per prezzi e ruoli proporzionati. Spero che Lykogiannis possa reggere il ruolo da titolare, perchè dubito lo valga Tripaldelli.

Fabrizio
Fabrizio
2 giorni fa
Reply to  Naufrago

La società ha scelto Di Francesco ed è giusto che Di Francesco faccia le sue scelte, tra queste vi è Tripaldelli.
Ora abbiamo due terzini giovani e vogliosi di affermarsi, faranno bene, del resto la scorsa stagione Faragò e Pellegrini non hanno brillato .
Certo, Tripaldelli è una scommessa, ma tutti i giovani lo sono ed è giusto puntare sui giovani .
Forza Cagliari Sempre !

Naufrago
Naufrago
2 giorni fa
Reply to  Fabrizio

A me sta bene Sottil e capisco che non si potesse evitare il controriscatto, perchè a Firenze non son stupidi.
A Zappa preferivo Calabria, ma ci han chiesto troppo ed allora meglio Zappa, che benissimo ha fatto in B.
Marin è costoso, ma è la valutazione prevista e comunque minore che in passato.
Non sono sempre insoddisfatto.

Tripaldelli è invece una scommessa che dovrebbe costare meno e non l’avrei fatta nel ruolo dei mediocri Lyko e Pajac e che quindi andava rinforzato con più decisione

Lapo 66
Lapo 66
2 giorni fa
Reply to  Commento xxx

Perchè, Carboni è un terzino di fascia? Un fluidificante? A me sembra più un centerale di sinistra come Klavan.

Alessandro
Alessandro
2 giorni fa
Reply to  Commento xxx

Per me il duo di terzini sx(intesi in coppia) è inadeguato.
Dubbi anche a dx. Perchè ok Zappa, ma se l’altro è Faragò…con Mattiello era molto meglio

Anarchein
Anarchein
2 giorni fa

adesso aspettiamo gli scienziati che si lamentano che è troppo giovane o che era meglio Romagna o Czyborra….

AlexG79
AlexG79
2 giorni fa
Reply to  Anarchein

Il nuovo pellegrini.. ottimo acquisto..

Naufrago
Naufrago
2 giorni fa
Reply to  AlexG79

Pellegrini non trovava spazio nella Roma, ma lo ha trovato subito nel Cagliari. Tripaldelli non ha trovato spazio nel Zwolle, nel Crotone, nel Sassuolo.

Naufrago
Naufrago
2 giorni fa
Reply to  Anarchein

Romagna > Czyborra > Lykogiannis > Pajac > Tripaldelli

Albe
Albe
2 giorni fa
Reply to  Anarchein

con quella faccia un po cosi…con un espressione un po cosi.

fabrizio
fabrizio
2 giorni fa
Reply to  Albe

non può stare che dentro il cesso…..

fabrizio
fabrizio
2 giorni fa
Reply to  Anarchein

ma perchè sei furi luogo ???? il tuo luogo è dentro il cesso.

Naufrago
Naufrago
2 giorni fa
Reply to  fabrizio

Che è ‘sta maleducazione? Diamoci una calmata.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato