Resta in contatto

News

Doppia seduta di allenamento. Pajac e Zappa in gruppo

Razione di lavoro doppia quest’oggi per la banda rossoblù che ha avuto occasione pure per festeggiare i 51 anni del mister

Lavori di forza, tecnica, tattica e partitelle nel programma della doppia seduta di allenamento che ha visto impegnati oggi i rossoblù ad Asseminello.

Al mattino la squadra è stata divisa in due gruppi: dopo degli esercizi di potenziamento svolti in palestra, i difensori si sono concentrati in campo su delle esercitazioni specifiche sulla linea; per centrocampisti e attaccanti, combinazioni per andare alla conclusione a rete.

La seduta del pomeriggio è iniziata con l’attivazione tecnica, a seguire una serie di partitelle a tema. L’allenamento si è concluso con una partita giocata a campo ridotto.

In gruppo da oggi anche Marko Pajac e Gabriele Zappa. Lavoro di scarico per Alessio Cragno, rientrato questo pomeriggio dagli impegni con la Nazionale azzurra, mentre Alessandro Deiola ha proseguito nel lavoro personalizzato.

Durante la pausa pranzo, i giocatori e membri dello staff hanno festeggiato i 51 anni di Eusebio Di Francesco con una torta speciale

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini o un altro l'importante è che vada via GIULINI"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News