Resta in contatto

News

Buon compleanno, Domingo! 79 candeline per lui

Angelo Domenghini, ala destra del Cagliari tricolore nel 1970, compie oggi 79 anni. Un autentico mito della storia rossoblù

LOMBARDIA. Angelo Domenghini, detto Domingo, è stato un classico numero 7: l’ala destra di una volta, che saltava l’uomo e guizzava sulla fascia, uno di quegli interpreti che oggi non esistono praticamente più. Partito da Bergamo (è nato a Lallio) e protagonista nell’Atalanta all’alba degli anni Sessanta, Domenghini vinse da mattatore la Coppa Italia 1963 con gli orobici. Poi il grande salto a Milano da Moratti ed Herrera, dove ha contribuito al glorioso ciclo de La Grande Inter.

DOMINGO. Durante la gestione Valcareggi si impone anche in Nazionale, da titolare fisso della casacca numero 7: è lui a salvare l’Italia nella prima finale dell’Europeo ’68, segnando su punizione il pari con la Jugoslavia che porta alla ripetizione e al trionfo di Roma. L’estate seguente, all’interno del grande affare tra Cagliari e Inter che porta Boninsegna in Lombardia, sbarca in Sardegna insieme a Gori e Poli. 8 reti nel campionato 1969-70 – secondo miglior marcatore cagliaritano dopo Riva – ne fanno un protagonista fondamentale nella vittoria dello scudetto. Poi il Mondiale in Messico e altre annate a Cagliari, fino al 1973 e al finale di carriera. Sono 79 candeline per lui: buon compleanno, Domingo!

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Questa squadra non rispecchia il mio temperamento....il Dio denaro ha offuscato i neuroni di questi ragazzi che non hanno conosciuto la carestia!..."

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Finalmente un sondaggio per mettere a nudo tutta l'incapacità del Milanese."

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "e allora se voleva retrocedere continuiamo a difendere questo incapace e vediamo dove andiamo a finire!"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News