Resta in contatto

News

L’intreccio Carli-Liverani-Parma alla base della rottura con il Lecce?

La Gazzetta dello Sport dedica un approfondimento sulla fine, tutt’altro che morbida, del rapporto tra il tecnico e il Lecce. Accostato al Cagliari per il dopo Zenga, potrebbe andare a Parma?

THE END. Il Lecce ha interrotto ufficialmente ieri il rapporto di lavoro con l’allenatore Fabio Liverani. L’artefice del doppio salto consecutivo dalla Serie C alla A, nonostante la retrocessione maturata qualche settimana fa, sembrava abbastanza saldo sulla panchina dei salentini. Forte di un contratto firmato fino al 2023, allungato recentemente, e con tutti i buoni propositi di riportare i pugliesi nella massima categoria.

INTRIGO. La Gazzetta dello Sport ipotizza frizioni tra il club e Liverani, dopo il colloquio telefonico con il nuovo ds Corvino, che avrebbe visto volare letteralmente gli stracci: Liverani potrebbe avere una proposta da una società di A? Qui entrerebbe in scena Marcello Carli, omologo di Corvino al Parma da pochi giorni. Risaputa la presenza di Liverani, come già citato, nel novero dei pretendenti alla panchina del Cagliari fino a qualche settimana fa quando Carli si trovava ancora in Sardegna. Ora potrebbe voler portare il Mister in Emilia. Il Lecce, nel frattempo, ha comunicato all’interno della nota dell’esonero la volontà di riservarsi “ogni opportuna valutazione in ordine ad eventuali profili di responsabilità”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News