Resta in contatto

News

Atalanta fermata sull’1-1 a Verona dall’Hellas

Dopo aver fermato l’Inter la squadra di Juric fa lo stesso con quella del suo mentore Gasperini e impone il pari a quella più in forma del momento

Al Bentegodi finisce 1-1. Pareggio tutto sommato giusto. In avvio a fare la partita è la squadra di Gasperini, che staziona spesso nella metà campo dei veneti, pericolosi con l’ottimo colpo di tacco di Zapata su verticalizzazione di Malinovskyi, e palla per Pasalic, che tira ma trova la respinta attenta di Silvestri. Al 22’, una conclusione col sinistro di Faraoni, Gollini si salva mandando la sfera in angolo. Sugli sviluppi, Salcedo davanti alla porta degli ospiti, non è fortunato. Prima dell’intervallo, 42’, Zapata impegna Silvestri, poi due minuti dopo Pasalic cerca da fermo la spizzata e manda fuori di poco. Intervallo dopo 1’ di recupero decretato da Abisso.

BOTTA E RISPOSTA IN 8’. Al 5 il colombiano profitta di un errore di Gunter, per involarsi in area e col piattone sinistro battere Silvestri, portando in vantaggio i suoi. Partita comunque aperta. 11’: Faraoni gira di testa e trova un attento Gollini a rispondere. Bella reazione dei gialloblù, che pareggiano due minuti dopo al termine di un’azione insistita, con la conclusione di Rrahmani, respints corts da Gollini, il quale non fa i conti con Pessina, che lo batte facilmente. 34’, appena entrato in campo al posto di Malinovskyi, Murilel impensierisce il portiere avversario, poi Zapata non è pronto alla deviazione vincente. In pieno recupero, 47’, Pasalic sfiora il gol della vittoria.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News